domenica 23 maggio 2010

La degna... conclusione!!!



COPPE CON MOUSSE AL CAFFE'
(dosi valide per 2 persone)
Ingredienti:
150 gr. di cioccolato fondente; 200 ml di panna fresca; 40 gr. di amaretti; 2 uova (solo i tuorli); 2 cucchiai di zucchero semolato; 75 ml. di caffé; 1 cucchiaio di marsala; cacao amaro q.b.
Preparazione:
Fondere a bagnomaria il cioccolato; farlo freddare un po'; spatolarlo su due fogli di carta forno, dandogli un minimo di spessore, con il cioccolato rimasto io ho fatto le decorazioni; posizionare questa sopra due coppette, per dargli la forma. Far solidificare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per almeno 1 giorno.
Preparare il caffé e montare a neve ben ferma la panna. Montare a spuma i tuorli con lo zucchero, unire il caffé (tranne 1 cucchiaio) e trasferire questo composto in una casseruola posta a bagnomaria, su fuoco bassissimo. Con una frusta o miniprimer ad immersione montate la crema, sin quando non ha raddoppiato il suo volume e senza farle mai raggiungere il bollare. Una volta fredda unitela alla panna, stando attenti a non smontarla, quindi aggiungerla un po' alla volta e con una spatola fate movimenti dal basso verso l'alto e mai rotatori.
Sminuzzare 20 gr. di amaretti e mescolarli con il caffé messo da parte e la marsala. Distribuire questo composto sul fondo delle due cialde al cioccolato precedentemente preparate; con una tasca da pasticciere con bonchetta dentellata distribuite la mousse all'interno delle vostre coppe.
Sbriciolare gli altri amaretti rimasti e distribuirli sulla superficie del vostro dessert; spolverate con cacao amaro e porre in frigo sino al momento dell'utilizzo.
E con queste golosissime coppe si è concluso il nostro pasto; ora non ci resta che pagare il conto come richiesto da Giulia del blog Rossa di sera con il suo gioco "Una cenetta gourmet per due a soli...15 €".
Beh mentre mio marito va a pagare :-) io ne approfitto per augurarvi buona domenica e spero che il tutto sia stato di vostro gradimento.
Con questa ricetta partecipo anche al gioco/contest di Giallo Zafferano "Mondial finger food" 3° girone: la coppa dei campioni.

12 commenti:

  1. Che goduria questa cenetta! Buona questa mousse ed il contenitore
    "mangiabile" è davvero un bel tocco! Da non credere che sia tutto
    a 15euro per due persone! Brava!
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. Una bella dimostrazione che con poche cose e tanta fantasia si può
    organizzare una cena, oltretutto anche particolare, spendendo poco!
    Una bella idea da seguire, brava!
    Comunque da buona golosa il dessert è quello che mi attira di più! Ciao!

    RispondiElimina
  3. Une belle démonstration et un délicieux dessert.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  4. bella conclusione, buona domenica anche a te, il tuo dessert è golosissimo, ciao ciao

    RispondiElimina
  5. @ Grazie mille Valeria, anche per i commenti sul tutto il resto del percorso culinario, ciooo
    @ Mafalda, grazie anche a te.. pure mio marito se avesse commentato avrebbe scelto il dessert :-)
    @ Mercì Nadji a bientot
    @ :-) Ciaooo Antonella

    RispondiElimina
  6. Ma che goloso questo dessert low cost! In un ristorante sarebbe costato almeno una decina di euro ognuno....

    RispondiElimina
  7. ... e per ultimo ma non ultimo un
    buonissimo dessert! Votazione?
    Ma, direi....

    RispondiElimina
  8. @ Oh Marta solo 10€ il dessert?? E chi ci va più in quel ristorante? :-)Baci

    RispondiElimina
  9. GOLOSISSIMI!! ^____^
    con le cialde poi...
    baci Anna

    RispondiElimina
  10. Posso dirlo che questo dolce è SUBLIME nella sua semplicità? ^__^
    Ciao!

    RispondiElimina
  11. @ Chissà perché vedo i tuoi occhi luccicare Anna dalla golosità? :-)))) Grazie baci

    RispondiElimina
  12. Si!! adoro le cialde!!O_O
    hihih baci Anna

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...