Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2011

100.000 volte... grazie!!!

CIOCCOLATINI AL PEPE E CILIEGIE   (dosi valide per 20 pz.) Ingredienti: 250 gr. di cioccolato fondente; un cucchiaio d'olio di semi; 20 ciliegie; 1/2 cucchiaino di pepe bianco; granella di nocciole q.b. Preparazione: Sciogliete dolcemente il cioccolato a bagnomaria con il pepe bianco macinato al momento e l'olio, mescolate spesso. Lavate le ciliegie e denocciolatele, conservate i piccioli. Versate 1/2 cucchiaio di cioccolato fuso alla volta dentro i pirottini e mettetevi al centro una ciliegia, in modo da far salire il livello dello stesso. Con del cioccolato fuso riattaccate il picciolo. Cospargete con granella di nocciole e lasciate rapprendere i cioccolatini in frigorifero per un paio d'ore. Sformate i cioccolatini e serviteli. Il sapore del pepe rende questi cioccolatini davvero sfiziosi, con retrogusto leggermente piccante... li offro ad ognuno di voi. Spero che si legga e che la mia grafia non vi risulti troppo ostica, ma mi è sembrato il modo più perso

Adesso... ho la certezza!!!

ASPIC ALLE FRAGOLE (dosi valide per 4 persone) Ingredienti: 300 gr. di fragole; una bustina di thé verde; 20 gr. di gelatina in fogli; 3 cucchiaini di zucchero semolato; 2 foglioline di menta; 200 ml. d'acqua calda. Preparazione: Pulite le fragole e tagliatele in pezzi irregolari. Pulite la menta e stracciatela più o meno a metà a seconda della grandezza delle foglie. Ammollate la gelatina in acqua fredda. Preparate nel frattempo il thé, dolcificatelo e scioglietevi la gelatina, ben strizzata. Lasciate raffreddare. Versate un po' di gelatina sul fondo di 4 mini stampini e fate rassodare in frigorifero. Quando sarà sufficientemente soda aggiungete una parte delle fragole ed un pezzettino di menta. Coprire con altra gelatina e rimettere in frigo a rassodare un po'. Unite le fragole rimaste, ultimate con la gelatina e ponete in frigorifero per circa 3 ore. Per sformarlo al meglio, immergete lo stampo in acqua calda per un minuto, capovolgetelo sul pia

A maggio... per l'MTC!!!

QUICHE DI RISO E "BISI" (dosi valide per uno stampo da 28/30 cm. di diametro) Ingredienti: 250 gr. di riso Roma; 3 uova; 400 gr. di piselli freschi (già sgranati); 300 gr. di fave (già sgranate); 10 gr. di burro; 30 gr. di pecorino sardo; 40 gr. di parmigiano grattugiato; 250 gr. di ricotta; 100 gr. di pancetta coppata; 1 lt. di brodo vegetale; sale; pepe o peperoncino; menta in polvere; burro e latte q.b. Preparazione: Lessare il riso in circa 1/3 del brodo vegetale. Regolate con sale e pepe o peperoncino. Scolatelo e conditelo con 20 gr. di parmigiano; il burro ed il pecorino sardo tagliato a tocchetti. Mescolate sino alla completa amalgama degli ingredienti e fin quando il pecorino non si è perfettamente fuso. Fate intiepidire un po' ed incorporate 2 uova leggermente sbattute. Imburrate uno stampo da crostata e compattatevi il riso, sia sul fondo che sulle pareti. Coprite con carta forno bagnata e strizzata, riempite con fagioli secchi e cuocete in forno

Propiziare... la fortuna!!!

CUPCAKES "PORTAFORTUNA" ALLO ZENZERO (dosi valide per 15 pz.) Ingredienti: 180 gr. di farina auto lievitante; 90 gr. di farina "00"; 125 gr. di panna; 170 gr. di zucchero semolato; 75 ml. d'olio di semi; 2 uova; 1/2 cucchiaio di bicarbonato di sodio; 2 cucchiaini di zenzero in polvere; 1/2 fialetta d'acqua ai fiori d'arancio. Glassa: 200 gr. di zucchero al velo; un albume; 4 gocce di succo di limone; un cucchiaino di zenzero macinato; colori alimentari; pasta di zucchero (comprata) q.b. Preparazione: In una ciotola setacciate le farine con lo zenzero ed il bicarbonato di sodio; unite lo zucchero e disponete a fontana. Ponete al centro l'olio; la panna; l'aroma ai fiori d'arancio e le uova sgusciate. Amalgamate gli ingredienti mescolando con un cucchiaio di legno sino ad ottenere un composto omogeneo e morbido. Distribuite il composto nei pirottini riempiendoli per 3/4 al massimo. Ponete i cupcakes in uno stampo multiplo o

Una gabbia... croccante!!!

MUFFIN DI PASTA FILLO (dosi valide per 2/4 persone) Ingredienti: 300 gr. di pollo; 300 gr. di asparagi; uno spicchio d'aglio; un cucchiaio di cipolla tritata; una manciata di mandorle pelate; una noce di burro; un cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva; 1/2 bicchiere di vino bianco; pasta fillo; sale; peperoncino; olio di semi o burro fuso; timo in polvere q.b. Preparazione: Ungere leggermente degli stampini mono uso, mettere un minimo di 4 fogli di pasta fillo in ognuno di essi, massimo 8 avendo cura di bagnare con burro f uso o olio ciascun foglio prima di aggiungere il successivo. Non metteteli tutti nello stesso verso e lasciate che la parte eccedente strasbordi dallo stampino usato. Pulire il pollo e tagliarlo a tocchetti. Mondare gli asparagi e tagliateli in più parti, cercando di mantenere intatte le punte. Tritate a coltello le mandorle, in maniera molto grossolana. In una capace padella fate scaldare l'olio ed il burro; aggiungere l'a

Colpa tua... No tua!!!

SACCOTTINI DI PROSCIUTTO (dosi valide per 2/4 persone) Ingredienti: 4 fette spesse di prosciutto cotto; 4 cucchiai di frutta secca mista (pistacchi; mandorle; nocciole); 6 pomodorini ciliegia; 80 gr. di philadelphia (un panetto); sale; parmigiano grattugiato; basilico fresco; peperoncino in polvere; granella di frutta secca mista; origano e timo in polvere q.b. Preparazione: Tritare in maniera grossolana la frutta secca e tenerla da parte. Lavare e tagliare i pomodorini a spicchi; condirli con sale; peperoncino; basilico; origano e timo. Prendere una fetta di prosciutto e mettere al centro un cucchiaio di frutta secca; uno / due cucchiai di pomodorini; 1/4 di philadelphia a tocchetti. Procedere allo stesso modo anche per le altre fette. Prendere i quattro lembi di prosciutto e fare un saccottino, chiudendolo con degli stuzzicadenti. Spolverare con del parmigiano e con un po' di frutta secca; mettere in una teglia antiaderente non unta e porre in forno già cald

Non si direbbe... ma!!!

DAIQUIRI FROZEN (dosi valide per una persona) Ingredienti: 30 ml. di Rhum bianco; 10 ml. di succo di lime o limone; un cucchiaio di sciroppo di zucchero; 5 fragole mediamente grandi; un cucchiaio di ghiaccio tritato; sciroppo di fragole e zucchero semolato q.b. Preparazione: Rotolare il bordo del bicchiere nello sciroppo di fragole e poi nello zucchero semolato; tenere in frigo sino al momento dell'uso. Mettere nel mixer le fragole tagliate a tocchetti; il succo di lime o limone; lo sciroppo di zucchero ed il Rhum. Frullate ad alta velocità per un minuto. Unite il ghiaccio e riazionate il mixer a velocità bassa per circa 30 secondi. Versare nel bicchiere freddo e servire. Non si direbbe... ma nonostante usi ogni tanto il vino per accompagnare i miei pasti o, mi diverta a fare qualche cocktail, in verità non bevo. Non sono astemia ma, non bevo nemmeno il giusto, mi limito solo ad assaggiare eppure, questo qui invece l'ho gradito molto. Poco alcolico e molt

Bradipo... ecco!!!

DIPLOMATICO AL CAFFE' (dosi valide per 8/10 persone) Ingredienti: 500 gr. di pasta sfoglia (comprata o fatta in casa); 5 dl. di latte; un cucchiaino d'essenza di vaniglia; 30 gr. di maizena; 50 gr. di zucchero semolato; 6 tuorli; un cucchiaio di caffé solubile; 200 gr. totali di nocciole e mandorle tritate finemente o in maniera grossolana; chicchi di caffé al cioccolato e cacao amaro q.b. Génoise al caffé: 100 gr. di zucchero semolato; 4 uova; 100 gr. di farina "00"; 50 gr. di burro; un cucchiaino di caffé solubile; 150 ml. d'acqua; 3 cucchiai di zucchero semolato; 3 cucchiai + 1 di liquore a piacere (Bayles). Chantilly al caffé: 3 dl. di panna vegetale già zuccherata; 50 gr. di zucchero al velo; un cucchiaino di caffé solubile. Preparazione: Per la torta génoise, preriscaldare il forno a 180°. Montate le uova con lo zucchero a bagnomaria, facendo attenzione che la ciotola non tocchi l'acqua. Lavorate con le fruste sino ad ottenere una cr

Lo sprint... iniziale!!!

CREMA PASTICCERA AL CAFFE' (dosi valide per una torta da 24 cm. di diametro) Ingredienti: 500 ml. di latte; 30 gr. di maizena; * 50/60 gr. di zucchero semolato; 6 tuorli; un cucchiaio di caffé solubile; un cucchiaino d'essenza di vaniglia; 4 cucchiai di latte; zucchero al velo ed acqua q.b. Preparazione: Sciogliere in poche gocce d'acqua calda il caffé ed unirlo ai tuorli leggermente battuti; tenere da parte. Miscelare la maizena con lo zucchero e diluire con i cucchiai di latte; amalgamare ben bene. Questo serve per evitare che si formino grumi. Nel frattempo cominciare a scaldare il latte con l'essenza di vaniglia. Quando comincia il bollore, fuori dal fuoco aggiungere il composto di maizena precedentemente preparato. Mescolare con una frusta a mano e riportare sul fuoco; sempre continuando a girare fare addensare un po'. Incorporare i tuorli al caffé e rimestando continuamente fate addensare del tutto la crema. Spolveratela di zucchero al v

Una dedica... colorata!!!

BUDINO DI MORE (dosi valide per uno stampo da 3/4 di lt.) Ingredienti: 300 gr. di more; 150 gr. di zucchero semolato; 2,5 dl. di panna da montare; 10 gr. (5 fogli) di gelatina; 1 cucchiaino di succo di limone. Decorazione: Un dl. di panna vegetale già zuccherata; 100 gr. di more. Preparazione: Montate a neve ferma la panna e tenetela in frigo sino al momento dell'uso. Fare ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda. Lavare rapidamente le more in acqua ghiacciata, scolarle sopra un canovaccio ed asciugatele delicatamente. Frullatele insieme allo zucchero ed al succo di limone; filtrate il composto attraverso un colino e raccoglietelo in una casseruola. Strizzare bene la gelatina e fatela sciogliere a bagnomaria, mescolando con un cucchiaio di legno. Unirla al composto di more; incorporare la panna e travasare il tutto nello stampo leggermente bagnato con acqua fredda. Ponete in frigo a riposare per almeno 4h o anche di più se potete. Poco prima di ser

Non è giovedì... ma!!!

GNOCCHI CON FONTINA (dosi valide per 2 persone) Ingredienti: 350 gr. di gnocchi di patate; 100 gr. di fontina; 0,5 dl. di vodka (non aromatizzata); un cucchiaio di latte; sale; pepe e salvia in polvere q.b. Preparazione: Far cuocere in acqua salata gli gnocchi. Nel frattempo in una padella antiaderente mettete la fontina con il latte e la vodka e fate sciogliere il formaggio a fiamma bassa. Regolate il gusto con sale e pepe. Scolare gli gnocchi sotto l'acqua fredda in modo da fermarne la cottura e passateli in padella. Mescolate ben bene, spolverate con salvia e servite subito. ... Oggi gnocchi lo stesso! Anche se non so il perché si dica o si preferisca mangiare gli gnocchi di giovedì; qualcuno ne conosce il motivo?! Certo che se gli gnocchi li fate in casa, allora sì che questa può prendere le sembianze di una ricetta; altrimenti è solo un'idea, di quelle veloci veloci ma buone e gustose. Questa ricetta la diede parecchi anni fa Funari in tv.. solo che l

Arcobaleno di... stagione!!!

SPRING SALAD CAKE (dosi valide per uno stampo da 22/24 cm. di diametro) Ingredienti: 400 gr. di zucchine; 200 gr. di fave; un porro; 70 gr. di carote; 150 gr. di patate (lessate); 120 gr. di sedano (omesso); 3 uova; 4 cucchiai di parmigiano grattugiato; 3 cucchiai di pangrattato; 200 gr. di grissini (al sesamo); burro; olio extra vergine d'oliva; sale; pepe e grissini (al sesamo) q.b. Preparazione: Sbriciolate il più possibile i grissini e con questi foderare il fondo ed i bordi dello stampo opportunamente imburrato; mettere in frigo sino al momento dell'uso così si compatterà meglio. Lessare le fave e le patate in acqua salata separatamente. Scolare le fave e tenerle da parte. Nel frattempo tagliare a tocchetti tutte le altre verdure, patate comprese e farle saltare in una capace padella con un filo d'olio; sale; pepe a fiamma vivace per 10 minuti, in modo che rilascino poca acqua. Frullare le fave con le uova e 3 cucchiai di formaggio; amalgamare tutte