Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2018

Aperitivo time...!!!

Vi va un aperitivo?
Come cocktail abbiamo un Hugo e in accompagnamento dei popcorn un po' insoliti.
La bevanda leggermente alcolica, è un'ottima alternativa allo Spritz, più fresco ed estivo, fruttato ed elegante. Fu inventato nel 2005 in Trentino Alto Adige da Roland Gruber ma ben presto, la sua bontà ha valicato i confini nazionali, diventando il cocktail ideale da gustarsi prima di cena, anche per i Tedeschi e gli Austriaci.


HUGO
(dosi valide per 150 ml)
Ingredienti:
2/3 di prosecco (100 ml); 1/3 di sciroppo di fiori di sambuco (50 ml); uno spruzzo di seltz *(acqua minerale gasata o acqua tonica); 2/3 cubetti di ghiaccio; una fettina di lime e qualche foglia di menta.
Preparazione:
Mettere in un bicchiere da cocktail o da vino bianco qualche cubetto di ghiaccio, poi versare esattamente nell'ordine: il prosecco; lo sciroppo di sambuco e il seltz.
Miscelare delicatamente e guarnire con una fettina di lime e qualche foglia di menta.
Servire subito.


POPCORN PICCANTI
(dosi variabili)
Ingr…

What time is it? It's... 5pm o'clock!!!

Ovvero l'ora del tè... 
Libri, film, scuola ci hanno insegnato che alle 17h convenzionalmente, mentre poi scopriamo che l'ora esatta in cui si svolge un afternoon tea va dalle 16 alle 18h circa, nel Regno Unito, tutti si fermano per sorseggiare la loro bevanda preferita e pasteggiare a suon di dolcetti e tramezzini vari.
Questo è quello che succede secondo l'immaginario collettivo; in realtà si tratta di una vera e proprio occasione mondana, non giornaliera quindi.
La moda fu lanciata da Anna Stanhope, duchessa di Bedford intorno al 1840 che prima chiese dei dolcetti d'accompagnamento al tè ed i più famosi sono gli scones, poi cominciò ad  invitare ai suoi tea party altri nobili che per non essere da meno ricambiarono, dando vita a quella che diventerà una delle tradizioni più importanti del Regno Unito esportata in tutto il mondo.
Chi non ha mai desiderato anche una sola volta provare l'ebbrezza di un afternoon tea in piena regola?
L'occasione di calarsi nell'a…