Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2012

Sveliamo... la ricetta!!!

GELATO AL PARMIGIANO
(dosi variabili)
Ingredienti:
200 ml di panna da montare; 100 gr di parmigiano grattugiato; pepe nero macinato al momento; fragole; succo di limone; rucola; pistacchi tritati; pane per tramezzini; olio di semi e sale q.b.
Preparazione:
Mettete la panna (non zuccherata) in un pentolino ed a fuoco dolce portatela al limite del bollore.
Unite il parmigiano ed un po' di pepe, mescolando spesso fate sciogliere il tutto, ottenendo un composto liquido.
Filtrate con un setaccio a maglia fine; anche un paio di volte se necessario e ponete in una vaschetta bassa che possa andare in freezer.
Fate riposare per 6/8 h.
Le dosi sono variabili perché dipende molto dall'uso che ne farete.
Servire come antipasto, magari con del prosciutto crudo ed aceto balsamico o come nel mio caso con un insalata di fragole su tartellette ottenute con pane per tramezzini e granella di pistacchi per decorare.
Per l'insalata: tagliare le fragole, condirle con succo di limone; sale; pepe e rucola t…

Più classica... stavolta!!!

SCALOPPINA AI 3 AGRUMI
(dosi valide per 2 persone)
Ingredienti:
300 gr di pollo; 2 cucchiai di burro chiarificato; un bicchiere di brodo vegetale; il succo e la scorza grattugiata di 1/2 cedro; il succo e la scorza tagliata a listarelle di un'arancia; il succo di un lime; la scorza tagliata a listarelle di 2 lime; una noce di burro; sale e farina di mandorle quanto basta.
Charlotte di verdure:
Trovate la ricetta qui.
Ho solo aggiunto le mandorle tostate e spezzettate in maniera grossolana.
Anche se non sono venute proprio uguali, sono venute comunque buone e per quanto non siano specificate le quantità a me sono venuti 4 stampini.
Preparazione:
Ricavate 6 fettine dal pollo di circa 40/50 gr ciascuna; disponetele fra due fogli di pellicola alimentare (così non si stracceranno le fibre della carne) e battetele con il batticarne o in assenza dello stesso con un bicchiere di vetro spesso.
Grattugiate finemente la scorza di 1/2 cedro ed unitela alla farina di mandorle. Con questo impasto panate …

Old fashion... style!!!

SYLLABUB
(dosi valide per 4 persone)
Ingredienti:
8/12 amaretti (a seconda se sono piccoli o di media grandezza); 1 dl di vino bianco dolce tipo sherry o madeira *(zibibbo); 2 cucchiaini di scorza di limone; 6 cucchiai di succo di limone; 100 gr di zucchero semolato; 4 dl di panna da montare *(vegetale); 250 gr di fragole; un cucchiaio di zucchero al velo.
Preparazione:
Sbriciolate 2 o 3 amaretti in dei calici da vino.
In una ciotola fredda mescolate sino a quando non si scioglie lo zucchero con il liquore scelto; il succo di limone e la scorza.
Unite la panna e montate il tutto sino ad ottenere un composto ben amalgamato che però resterà fluido, non compatto.
Versatela sul fondo di amaretti e ponete in frigo a riposare per 30 minuti.
Nel frattempo frullate le fragole con lo zucchero al velo, riducendole in purea e tenetela in frigo sino al momento di usarla come guarnizione.
Non assemblate il dolce prima di servirlo e nel caso in cui prepariate tutto prima, sigillate sia la purea di fragole ch…

L'ABC per... l'MTC!!!

SCALOPPINA PINA COLADA
(dosi valide per 2 persone)
Ingredienti:
6 fettine di lonza di maiale; uno spicchio d'aglio in camicia; un ananas fresco piccolino; una noce di burro chiarificato; un cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva; 0,5 dl di rhum  bianco; 100 ml di latte; un cucchiaio di rhum bianco; farina di cocco; burro e sale q.b.
Preparazione:
Pulire ed affettare l'ananas, tagliarlo a spicchi e farlo macerare per un giorno intero con i 100 ml di latte ed il bicchierino di rhum.
Il giorno dopo sgocciolare l'ananas, tenere da parte il liquido della marinatura.
In una padella possibilmente non in ceramica, far scaldare il burro con l'olio e l'aglio (da togliere a fine cottura).
Battete la carne se necessario; passatela in un velo di farina di cocco e scuotetela per eliminare l'eccedenza.
Tagliatela leggermente ai lati, onde evitare che si arricci in cottura.
A fuoco vivace far rosolare le scaloppine un paio di minuti per parte, correggete la sapidità poco prima d…

Cotto e... "pubblicato"!!!

CRACKERS AI SEMI DI FINOCCHIO
(dosi per circa 50 pz.)
Ingredienti:
150 gr di farina "00"; 2/3 cucchiaini di semi di finocchio; 2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva; un cucchiaio di succo di limone; 1/2 cucchiaino di sale; acqua fredda q.b.
Preparazione:
Setacciare la farina con il sale in una capiente ciotola; fare la fontana ed unire i semi di finocchio (facoltativo tostarli); il succo di limone e l'olio.
Amalgamate il tutto ed aggiungete tanta acqua fredda necessaria ad ottenere un composto elastico e compatto.
Lavorate l'impasto sino  a quando non smette d'essere appiccicoso ed umido.
Avvolgetelo con la pellicola alimentare e ponetelo in frigorifero a riposare per circa 1/2h.
Dividete la pasta in due; lasciate in frigo la metà non usata e su un piano leggermente cosparso di farina, spianate il primo pezzo il più sottilmente possibile.
Ricavate tanti triangoli (o altra forma a voi più gradita) e metteteli sulla leccarda coperta da carta forno.
Bucherellate i vo…

Non manca... niente!!!

PANNA COTTA CIOCCO-MENTA
(dosi valide per 4 persone)
Ingredienti:
4 dl di panna fresca; 10 gr di gelatina in fogli; 100 gr di cioccolato fondente; una bacca di vaniglia *(vanillina); 50 gr di zucchero semolato; 60 dl di latte; 40 dl di sciroppo alla menta.
Preparazione:
Ammorbidite la gelatina in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti; sgocciolatela; strizzatela e tenetela da parte.
Grattugiate grossolanamente il cioccolato; incidete  e raschiate la bacca di vaniglia *(non l'avevo e l'ho sostituita con la vanillina).
Mettete in una casseruola tutti gli ingredienti eccetto la colla di pesce, portate ad ebollizione a fuoco dolce mescolando continuamente.
Togliete la miscela dal fuoco ed incorporatevi la gelatina facendola sciogliere completamente.
Filtrate con un colino il composto e travasatelo in 4 stampini monoporzione.
Sigillate con pellicola alimentare e ponete in frigorifero a rassodare per un minimo di 4/6h o più se necessario.
Sformate la vostra panna cotta ciocco-menta e gusta…

La base... è una "P"!!!

PALLINE PICCANTI
(dosi variabili)
Ingredienti:
Mozzarelline; pistacchi; pinoli; misto pepe macinato al momento; paprica forte in polvere q.b.
Preparazione:
Tritare separatamente i pinoli ed i pistacchi e condire i primi con abbondante misto pepe (verde; rosso; bianco e nero) mentre i secondi con tanta paprica.
Senza sgocciolarle più di tanto, rotolate le ciliegine nei vari composti e poi ponetele in frigo sino al momento in cui si compatteranno, diventando un tutt'uno.
Servite come aperitivo o snack; perfette in una cena all'aperto o buffet.
Non è una ricetta e si vede ma una simpaticissima ed originale idea sì.
Gli ingredienti possono variare secondo i vostri gusti; io  li ho scelti tutti con la P per seguire una sorta di filone logico... avevo pensato anche ai pomodorini secchi ed al peperoncino ma non c'è stato verso di farli aderire alle mozzarelline e quindi ho rinunciato :-)
Buondì sprint, alla prossima abbracci.

Non proprio... adatta!!!

GARGANELLI AGLI ASPARAGI
(dosi valide per 4 persone)
Ingredienti:
500 gr d'asparagi; 100 gr di prosciutto cotto a dadini; 200 ml di panna da cucina; 1/2 porro; 280 gr di garganelli all'uovo; 1/2 bicchiere di vino bianco secco; sale; olio extra vergine d'oliva; parmigiano grattugiato (facoltativo) e pepe q.b.
Preparazione:
Mondate gli asparagi e prendete solo la parte più tenera del gambo, punta compresa, tenerli da parte.
P.S. Con i gambi ho fatto una frittata che non ho fotografato e quindi non pubblicherò :-(
Mettere a scaldare in una padella capace l'olio; fate appassire il porro affettato sottilmente.
Unite gli asparagi ed il prosciutto e fateli rosolare per circa 5 minuti a fuoco vivace.
Sfumate con il vino; abbassate il fuoco e fate cuocere per circa 20 minuti.
Controllare la cottura e regolate la sapidità.
Unite la panna e fate restringere l'intignolo.
Nel frattempo lessare in abbondante acqua salata i garganelli; scolateli al dente e buttate la pasta nella padella del …