Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2015

Un paio di... simpatiche corna!!!

SACCHETTO RENNA
Occorrente:
Sacchetto di carta; tappo di birra; occhi di plastica; carta clepa o cartoncino rigido in due differenti tonalità di marrone; bio adesivo; colla a caldo o Vinavil; colore rosso; vernidas q.b.
Realizzazione:
Con la carta clepa o il cartoncino realizzare le corna della renna e le orecchie; con il colore rosso pitturare un tappo di birra e poi lucidarlo, fare asciugare bene.
Incollare le varie parti ed il vostro sacchetto renna è pronto da riempire con il vostro regalo.
Mettere del bio adesivo sulla parte che poi fungerà da chiusura e regalarlo, magari a dei bambini... sarebbe meglio visto che è un po' infantile :-)
Mentre tutti starete preparando pranzi luculliani, ho scelto di salutarvi e mettere il blog a riposo, semplicemente con un'idea di facile realizzazione, che almeno non vi e non mi farà ingrassare ^-*
Un abbraccione, tanti auguri a voi e alle vostre famiglie.... che il sacchetto renna si possa riempire di ogni magnifica strenna desideriate.
Arriveder…

Bricolage... natalizio!!!

ANGELO E PUPAZZO DI NEVE
Occorrente:
Una bottiglina di profumatore per macchina; pasta tipo ditalini ricci; carta dorata; colori acrilici; pennerelli indelebili; colla glitterata dorata; colla a caldo o classica Vinavil per l'angioletto.
Due piccoli vasetti di coccio di diverse misure; una sfera di legno; due piccole semisfere di legno; nastrino; pon pon; bottoni neri; perline; colori acrilici; colla a caldo o classica Vinavil; pennarelli indelebili; colla glitter rossa per il pupazzo di neve.
Realizzazione:
Colorare di rosa il viso dell'angelo (altro non è che il tappo della bottiglietta usata); di bianco il corpo; di giallo la pasta.
Preparare con della carta dorata le ali e l'aureola.
Far asciugare bene le parti colorate ed assemblare il tutto.
Definire i particolari del volto con dei pennarelli indelebili.
Per il pupazzo di neve procedere allo stesso modo, prima colorare tutti i pezzi, poi quando saranno asciutti incollarli.
Definire i particolari ed usare come segnaposto, pensi…

Giocando... con la territorialità!!!

TARTUFI ALL'ACETO BALSAMICO
(dosi valide per 30 pz. circa)
Ingredienti:
150 gr di cioccolato fondente; 1/2 cucchiaio di miele; 125 ml di panna fresca; un cucchiaio d'aceto balsamico di ottima qualità *(il mio invecchiato 15 anni); cacao amaro q.b.
Preparazione:
Tagliare al coltello il cioccolato.
Portare a bollore la panna con il miele; farla intiepidire leggermente e poi versarla sul cioccolato.
Unire il cucchiaio d'aceto balsamico.
Mescolare sino a quando non si ottiene una ganache liscia e senza grumi.
Far freddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per un paio d'ore.
Prelevare con l'aiuto di due cucchiaini un po' di composto alla volta e disporre i mucchietti su un vassoio coperto da carta forno.
Rimettere in frigorifero per altre due ore circa.
Modellare il cioccolatino con le mani e rotolarlo nel cacao amaro, sino a ricoprirlo completamente, facendo cadere l'eccedenza.
Riporre nuovamente in frigorifero sino al momento di servirli o regalarli, come n…

Spiritosi... ed allegrotti!!!

ZUCCHERINI AROMATICI
(dosi variabili)
Ingredienti:
La buccia grattugiata di 2 arance; la buccia grattugiata di 2 lime; 2 foglione di menta; 2 bacche di anice stellato; una manciata di chicchi di caffè; 3 bastoncini di cannella; alcool a 95° e zollette di zucchero q.b.
Preparazione:
Ricavare le zeste dagli agrumi scelti e farle seccare per una notte intera sul termosifone.
Sterilizzare i vasetti e farli asciugare bene.
Disporre le zollette di zucchero, alternandole con gli aromi scelti, dentro i vasetti.
Coprire con l'alcool e far riposare in luogo fresco e buio per almeno un mese.
Agitare di tanto in tanto i vasetti.
I miei abbinamenti: 
arancia e cannella
caffè ed anice stellato
lime e menta
Gli zuccherini alcoolici sono essenzialmente delle zollette imbevute d'alcool da offrire come digestivo dopo cena ai vostri ospiti.
Di solito vengono vendute in barattoli con aroma o senza e sono una specialità prettamente nordica.
Per assoparla al meglio si consiglia di fiammeggiare la zolletta, al fine…

Il tè... lo offre la Regina!!!

SCONES CON UVETTA
(dosi valide per 15 pz. circa)
Ingredienti:
200 gr di farina "00"; 60 gr di burro; 50 gr di uvetta sultanina; 30 gr di zucchero semolato; 50 ml di latte; un uovo; un cucchiaio di lievito per dolci; un pizzico di sale; latte q.b.
Preparazione:
Tagliare il burro a tocchetti e lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente.
Mettere in ammollo l'uvetta.
Setacciare in un recipiente la farina insieme al lievito e al sale.
Impastare il tutto con il burro sino ad ottenere un composto omogeneo.
Strizzare l'uvetta e mischiatela all'impasto.
Aggiungere lo zucchero, l'uovo sbattuto ed il latte.
Lavorare bene e stendere poi la pasta ad uno spessore di circa 2 cm. Con un tagliapasta rotondo ed infarinato ricavate dalla sfoglia dei dischi di circa 6 cm di diametro ciascuno.
Ricompattare i ritagli e procedere sino ad esaurimento dell'impasto.
Ungere ed infarinare una placca da forno sulla quale disporrete i dischi ottenuti, non troppo vicini gli uni agli altri.
Spennel…

Il modo... migliore!!!

TORTA TENERINA
(dosi valide per uno stampo da 24 cm di diametro)
Ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente; 125 gr di burro; 2 uova; 100 gr di zucchero semolato; 2 cucchiai scarsi di farina "00"; un pizzico di sale; *latte (facoltativo) e zucchero al velo q.b.
Preparazione:
Far sciogliere a bagnomaria il cioccolato, sino a quando diventa liscio e cremoso.
Aggiungere il burro a cubetti, mescolare e lasciate intiepidire.
Lavorare i tuorli con lo zucchero ottenendo un composto chiaro e spumoso.
Continuando a sbattere unire il cioccolato fuso e la farina; se il composto è troppo denso, fluidificarlo con un po' di latte.
Montare gli albumi con il pizzico di sale, fino ad ottenere una massa bianca  e compatta ed incorporatela, con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare la preparazione, all'impasto precedentemente ottenuto.
Imburrare ed infarinare una tortiera; versare il contenuto e mettere in forno preriscaldato a 180°  per circa 25/30 minuti.
Spegnere il forno e las…

Aracnofobia... la paura dei ragni!!!

SPIDER'S CHEESE
(dosi valide per 10 pz.)
Ingredienti:
160 gr di Philadelphia; 10 olive nere denocciolate; 20 gr di pan grattato (o fetta di pane in cassetta tostata e ridotta in briciole); 5 gr di farina di pistacchio; 20 grani di pepe rosa; curcuma; erba cipollina in polvere; sale; pepe nero macinato al momento; semi di papavero e stickers q.b.
Preparazione:
Schiacciare con una forchetta il formaggio aggiungere gli altri ingredienti tranne le olive e gli elementi decorativi.
Lavorare il composto con le mani e poi fare delle polpette schiacciate che avvolgerete attorno all'oliva, dandogli una forma sferica.
Decorare con i semi di papavero; gli stickers e i grani di pepe rosa; far rassodare in frigorifero sino al momento di servire.
Beh se avete paura dei ragni, magari non leggerete nemmeno... ma se siete alla ricerca di un aperitivo sfizioso e a tema, questo potrebbe fare al caso vostro :-)
Un'altra semplice idea per festeggiare Halloween.
Un abbraccio... alla prossima *-* Debora.

Halloween... il solito tormentone!!!

GHOST'S CHANTILLY
(dosi variabili)
Ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente; 200 ml di panna da montare; 30 gr di zucchero al velo; vaniglia per aromatizzare e gocce di cioccolato fondente q.b.
Preparazione:
Fondere a bagnomaria il cioccolato fondente e con l'aiuto di un pennello e dei pirottini di carta, preparare i cestini; ripetendo l'operazione una seconda volta se necessario.
Mettere in frigorifero per almeno un giorno.
In un contenitore mettere la panna aromatizzata alla vaniglia, coprire con pellicola e far riposare per una notte.
Filtrare e montare la panna, aggiungendo gradatamente lo zucchero al velo.
Con un sacca à poche riempire i cestini di cioccolato, completare con le gocce per simulare gli occhi e tenere in frigorifero sino al momento di servire.
Tra un po' sarà Halloween ed è già cominciata la solita "caccia alle streghe".... si deve festeggiare, non si deve festeggiare: è una festa che non ci appartiene perché importata; è una festa consumistica e b…

Ripartiamo... con la carica!!!

FRAPPE' AL CAFFE'
(dosi valide per circa 250 ml)
Ingredienti:
2 tazzine di caffè espresso; un cucchiaio raso di zucchero semolato; 100 ml di latte; 3/5 cubetti di ghiaccio tritato; 100 gr di gelato *(crema o fiordilatte); cacao amaro q.b.
Preparazione:
Preparare il caffè e lasciarlo intiepidire.
Tritare il ghiaccio.
Mettere nel bicchiere del frullatore il gelato *(che può anche essere omesso se si vuole ottenere un composto più liquido ma, in questo caso aumentare un po' la quantità del latte, circa 50 ml) e frullare per pochi secondi alla massima velocità.
Aggiungere il caffè, lo zucchero, il ghiaccio ed il latte ed azionare la macchina per 2 minuti circa sempre alla massima velocità.
Travasare in bicchieri alti e freddi, decorare con un po' di *cacao amaro e servire con una cannuccia.
*Il cacao può essere usato anche come ingrediente vero e proprio del frappè, quindi in questo caso la decorazione potrà essere della panna montata; del topping al cioccolato, una leggera granella…

Il blog... fa il ballerino!!!

SANGRIA
(dosi valide per 1,5 lt circa)
Ingredienti:
1 lt di vino rosso (corposo e non frizzante tipo Etna Rosso; Primitivo; Nero d'Avola, etc.); 2 arance; 0,5 cl di brandy; 2 limoni; 2 lime; 125 gr di zucchero semolato; 2 stecche di cannella; 6 chiodi di garofano; un baccello di vaniglia.
*Facoltativi: 500 ml di gassosa; una mela; 2 pesche.
Preparazione:
Mettere in una ciotola abbastanza capiente da contenere tutti gli ingredienti, il vino e lo zucchero.
Mescolare sino a quando lo zucchero non si scioglie completamente.
Unire il liquore, le spezie, il succo filtrato dei 3 agrumi (un lime; un limone ed un'arancia).
Tagliare a cubetti senza sbucciarle le pesche e le mele se le usate; a spicchi gli agrumi e metterli a macerare nel vino.
Coprire con pellicola alimentare e far riposare in frigorifero per un giorno intero.
Filtrare la sangria e versare nei bicchieri.
Allungare con la gassosa se la userete e completare con cubetti di ghiaccio.
La sangria è una tradizionale bevanda dolce che appar…

Il suo primo... lustro!!!

SEMIFREDDO AL PISTACCHIO
(dosi valide per uno stampo da 22 cm ed uno da 18 cm di diametro)
Ingredienti:
250 gr di amaretti; 150 gr di burro; un pizzico di cannella in polvere; 160 gr di farina di pistacchi; 250 gr di zucchero semolato; 4 uova a temperatura ambiente; 800 ml di panna da montare già zuccherata *(vegetale); 1/2 cucchiaio d'acqua di fiori d'arancio; un pizzico di sale; cioccolato bianco: panna montata; colori alimentari; caramelle varie q.b.
Preparazione:
Sbriciolare gli amaretti ed aromatizzarli con la cannella.
Fondere il burro e versarlo sui biscotti; amalgamare il tutto e con un cucchiaio preparare il fondo delle torte su della carta forno.
Mettere in frigorifero sino al momento dell'uso.
Montare la panna e tenerla coperta da pellicola in frigorifero.
Separare i tuorli dagli albumi; sbattere i primi con 200 gr di zucchero (da togliere dal totale) sino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Unire la farina di pistacchi, l'acqua ai fiori d'arancio e mescolar…

Una partecipazione... trasgressiva!!!

SPAGHETTI ALLA "BITCH-GIRL"
(dosi valide per 2 persone)
Ingredienti:
180 gr di spaghetti scalinati con trafilatura a bronzo (Voiello); 500 gr di pomodori a grappolo; 2 spicchi d'aglio; un cucchiaio d'uva sultanina; 1/2 bicchiere di vino bianco secco; un cucchiaio di pistacchi non salati e non tostati; la scorza di un limone grattugiata; un cucchiaio scarso di 'nduja calabrese; 3 cucchiai d'olio extra vergine; sale q.b.
Preparazione:
Tritare in maniera grossolana i pistacchi.
Far rinvenire l'uva sultanina nel vino.
Grattugiare la scorza di limone.
Incidere i pomodori con un taglio a croce sul fondo e metterli in una terrina contenente acqua bollente per qualche minuto; passarli sotto un getto d'acqua fredda e poi spellarli.
Eliminare la polpa ed i semini; tagliarli a bronoise, salare e lasciarli sgocciolare.
In una capace padella che potrà poi contenere la pasta, mettere l'olio, la 'nduja e l'aglio tagliato in piccoli pezzi.
Far scaldare a fiamma viva…

I'm a... Ghost!!!

INSALATA TIEPIDA DI SEPPIE ED ASPARAGI
(dosi valide per 6 persone)
Ingredienti:
300 gr di punte d'asparagi; 500 gr di seppioline; un cucchiaio di prezzemolo tritato; uno spicchio d'aglio grande o 2 piccoli; 1 dl di vino bianco; 2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva; sale e pepe bianco q.b.
Preparazione:
Eliminare la parte legnosa degli asparagi e lavarli velocemente con un getto d'acqua fredda.
Eviscerare le seppie e pulirle sotto un getto d'acqua corrente, farle sgocciolare per bene.
Mettere in una capace padella l'olio e l'aglio *(schiacciato se volete eliminarlo a fine cottura o tagliato in pezzi molto piccoli se volete tenerlo).
Far rosolare a fiamma vivace, unire le seppioline intere e lasciatele insaporire per circa 5 minuti.
Aggiungere le punte di asparagi e far cuocere per altri 5 minuti; sfumare con il vino bianco.
Salare e spolverare con del pepe bianco macinato al momento, abbassare la fiamma e completare la cottura, mescolando spesso.
Serviranno in …

Scacco... matto!!!

TORTA SCACCHIERA AL CIOCCOLATO BIANCO E FRAGOLE
(dosi valide per uno stampo da 24 cm di diametro)
Ingredienti pds neutro a freddo di Iginio Massari:
300 gr di uova intere (pesate senza il guscio); 200 gr di zucchero semolato; 1,5 gr di sale; la scorza di 1/4 d'arancia grattugiata; 150 gr di farina "00" (W150-170); 50 gr di fecola; zucchero semolato; farina e burro q.b.
Preparazione:
Montare con una planetaria o con le fruste elettriche le uova, con lo zucchero, il sale e la scorza d'arancia a media velocità per circa 20/30 minuti o sino a quando il composto non diventa chiaro e spumoso e scrive.
Setacciare 2 volte la farina e la fecola ed incorporare a pioggia in più riprese alla massa, mescolando con un cucchiaio di legno o con una spatola dal basso verso l'alto, senza far smontare il composto.
Travasare nello stampo meglio se a cerniera imburrato ed infarinato.
Mettere in forno caldo a 180° ventilato  e far cuocere per circa 25 minuti.
Provare con uno stecchino la cottu…

A base di... uova!!!

Buondì ragazzi,
per farvi gli auguri di una buona e serena Pasqua ho scelto di farlo con le uova...
Non sono delle vere e proprie ricette ma solo delle idee carine, semplici e veloci.
Uova sode decorate come se fossero dei pulcini e/o delle galline per far giocare e far sorridere i bimbi....
ed uova di quaglia da servire con del sale aromatizzato per uno sfizioso aperitivo.
Io ho utilizzato paprika affumicata; curry ed erba cipollina ma appunto, nessuno vi vieta di spaziare con la fantasia e l'uso delle spezie, lasciando anche ai vostri ospiti la libertà di scegliere il gusto preferito.
Il sale aromatizzato se chiuso in un contenitore ermetico al riparo da luce e calore si mantiene sino ad una settimana, potete pertanto prepararlo in anticipo ed usarlo al momento opportuno.
Tanti auguri a tutti ed alle vostre famiglie, affinché questi giorni siano sereni, allegri, belli, festosi e con tante piacevoli sorprese *-*
Un abbraccione, bye Debora.

Avrebbe... dovuto essere!!!

QUICHE ALLA SENAPE
(dosi valide per uno stampo da 26/28 cm di diametro)
Ingredienti:
250 gr di farina "00"; 150 gr di burro ammorbidito; un cucchiaino di sale; un pizzico di zucchero; un uovo; un cucchiaio di latte freddo; *5 fili d'erba cipollina; farina e burro q.b.
Farcia:
12 punte d'asparago; 2 zucchine genovesi medie; 50 gr di dadini di culatello; 3 uova, 200 ml di panna da cucina; 60 gr di senape forte di Dijon; 200 gr di formaggio cremoso *(robiola); sale q.b.
Preparazione:
Versare la farina a fontana sul piano di lavoro, unire al centro il burro a pezzetti; il sale; lo zucchero; l'uovo e l'erba cipollina tagliuzzata.
Lavorare con la punta delle dita, incorporando pian piano la farina sino ad ottenere un composto grumoso. 
Aggiungere il latte per legare il tutto e lavorare di polso fin quando non si ottiene un impasto liscio.
Avvolgere con pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per almeno un'ora o sino al momento dell'uso.
Far lessare in abbo…

Lui... il Re indiscusso!!!

CANNOLO 
(dosi valide per circa 30 cialde)
Ingredienti:
250 gr di farina "00"; 25 gr di strutto; 25 gr di zucchero; un gr di sale; 5 gr di cacao amaro; 75 gr di Marsala; un uovo; un cucchiaio di strutto; scorza d'arancia candita; olio di semi d'arachidi e zucchero al velo q.b.
Ingredienti crema di ricotta:
(dosi valide per circa 10/12 cannoli)
500 gr di ricotta di pecora; 250 gr di zucchero semolato; 40 gr di gocce di cioccolato.
Preparazione:
Far sgocciolare la ricotta del suo siero.
Lavorare a crema con lo zucchero, sino ad ottenere un composto liscio e senza grumi, incorporare le gocce di cioccolato.
Coprire con pellicola e mettere a riposare in frigorifero da qualche ora ad un massimo di 24h.

Setacciare la farina con lo zucchero, il cacao ed il sale.
Fare la fontana, disporre al centro lo strutto ammorbidito ed il Marsala.
Cominciare ad impastare, aggiungere l'uovo e lavorare per circa 10 minuti, affinché si ottenga un composto il più possibile morbido ed elastico nello s…

Ops... quanto tempo!!!

FOCACCIA DI FARINA INTEGRALE
(dosi valide per 6/8  persone)
Ingredienti:
750 gr di farina integrale; 120 gr di parmigiano grattugiato; 220 gr di patate lessate; 45 gr di lievito di birra; 200 ml di latte; 150 ml d'acqua tiepida; 5 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva; un cucchiaino scarso di sale; sale grosso; rosmarino; olio ed acqua q.b.
Preparazione:
Lessare le patate con la buccia, farle freddare e poi passarle al setaccio.
Setacciare la farina in una larga ciotola, unire la purea di patate, l'olio, il latte, il sale ed il lievito sciolto nell'acqua tiepida.
Mescolare ed impastare bene il tutto, aggiungere altra acqua tiepida se necessario, infine unire il parmigiano e terminare di lavorare sino ad ottenere un composto liscio ed elastico.
Incidere un taglio a croce sulla superficie e coprire con un canovaccio bagnato con acqua calda ma ben strizzato; far lievitare al riparo da correnti d'aria per 1h.
Preparare la leccarda del forno con dell'olio e stendervi l&#…