domenica 23 maggio 2010

Due porzioni... al tavolo 15!!!


STROZZAPRETI AL LIMONE
(dosi valide per 2 persone)
Ingredienti:
140 gr. di strozzapreti freschi; il succo filtrato di 1 limone; 100 gr. di prosciutto cotto a listarelle; 20 gr. di rucola; sale e pepe verde q.b.
Preparazione:
Lessare in abbondante acqua salata la pasta. Nel frattempo in una ciotola mettete la rucola, lavata; asciugata con carta cucina e tagliuzzata grossolonamente; il succo di limone; 1 mestolo di acqua di cottura della pasta; il sale ed il pepe verde macinato al momento e mescolare.
Scolare la pasta ad dente e versarla nella ciotola del condimento. Amalgamare il tutto e servire.
Se il limone è molto succoso, dimezzarne le dosi a meno che non vi piaccia il sapore forte ed acidulo dello stesso. Visti in mensa, perché poi quel giorno ho preso tutt'altro; riprodotti a casa con le mie varianti; non ho aggiunto farina al sughetto perché non volevo che fosse denso tipo besciamella, ma al contrario fresco ed adatto anche a condire pasta fredda o insalata di riso ovvero tutti quei piatti che tra un po' diventeranno routine per i prossimi 3 mesi. Nel caso in cui vogliate un sughetto più denso, aggiungete un cucchiaio di farina "oo" per ogni 100/150 ml. di succo di limone.

Vino consigliato: PINOT "MASCHIO"
Vino bianco prodotto principalmente nel Veneto ma, anche in Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Dal caratterisitico colore giallo oro tenue; ha spuma vivace quindi è un vino frizzante; con un bouquet olfattivo che sa di fiori bianchi e frutta. Al palato risulta secco; pulito; armonico con lieve retrogusto di mela verde.
Ideale per accompagnare antipasti magri; primi piatti leggeri e servito ben ghiacciato funge anche ottimamente come aperitivo. Vino da consumarsi giovane, al massimo entro due anni dall'imbottigliamento.
Questo primo rappresenta la portata principale della nostra cenetta romantica per la raccolta indetta da Giulia del blog Rossa di sera "Una cenetta gourmet per due a soli... 15€".

6 commenti:

  1. Davvero invitante questo primo, fresco ed adatto alla stagione.
    Continua bene la cenetta....

    RispondiElimina
  2. Sembra fatto apposta per l'estate questo sfiziosissimo primo! Secondo
    me anche come piatto freddo non deve essere niente male. Brava!

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono queste ricettine semplici e gustose, il cuoricino però è meglio se non lo metto.....
    ^__* Brava, bye bye!

    RispondiElimina
  4. ... continuiamo con un delizioso primo piatto....

    RispondiElimina
  5. @ Ma sì Luca meglio che il cuoricino tu non lo metta ahahhahah

    RispondiElimina
  6. Dopo un gustoso e sfizioso antipasto, questo primo delicato ci
    stà proprio bene!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...