sabato 15 maggio 2010

Aspettando... la bella stagione!!!

(dosi valide per 4/6 persone)
Ingredienti:
150 gr. di bresaola; 160 gr. di philadelphia (2 panetti); 1 cucchiaino di coriandolo in polvere; 1/2 cucchiaino di zenzero macinato; 8/10 pomodorini ciliegia; 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva; 1 filetto d'acciuga sott'olio; 3 cucchiai di frutta mista secca (mandorle; nocciole; pistacchi) tritata finemente; 1 pizzico di sale; 1 mazzetto di rucola; il succo di 1 limone filtrato; erba cipollina in steli; scaglie di parmigiano o grana e pepe q.b.
Preparazione:
Lavate e tagliate i pomodorini, metteteli nel frullatore, unite l'olio; il filetto di acciuga; il pizzico di sale e riducete tutto in purea. Nel frattempo in un ciotola mettete la philadelphia; il coriandolo; la frutta secca; lo zenzero e cominciate ad amalgamare il tutto. A questo composto unite il pesto di pomodorini e mescolate sino ad ottenere una crema senza grumi e perfettamente amalgamata.
Prendete le fette di bresaola, su ognuna mettete 1 o 2 cucchiai di farcia ed arrotolate formando degli involtini. Legate ognuno di essi al centro con steli di erba cipollina che avrete prima lavato ed asciugato su carta cucina.
Disponete le vostre farfalle di bresaola su un piatto da portata, spezzettate la rucola grossolanamente e ricoprite la superficie; aggiungete anche le scaglie di grana o parmigiano; irrorate con il succo del limone e poi pepate.
In frigo sino al momento di servire.
Quest'antipasto freddo che può diventare anche un ottimo secondo estivo, aumentando un po' le dosi per commensale è nato l'altra sera, durante una giornata piovosa, sicuramente perché al contrario la voglia di primavera o di estate è davvero tanta, considerato l'inverno rigido già avuto.
Ho scelto proprio questa ricetta per partecipare alla pagina (giugno) del calendario di AMMODOMIO che trovate QUI per lo stesso esatto motivo, magari servirà di buon auspicio affinché arrivi finalmente e definitivamente la bella stagione.
P.S. Qui piove ma... nonostante questo buon fine settimana :-) Arghhh!!!!
Con questa ricetta partecipo anche al gioco/contest di Giallo Zafferano "Mondial finger food" 2° girone : I caci di rigore.

8 commenti:

  1. Bella ricettina fresca per una primavera capricciosa, gamberetti
    presi, domani si prova! Con Marta
    a carico... ^-^. Baci!

    RispondiElimina
  2. Sfizioso, da provare! Tempo bruttino anche qui, mal comune mezzo gaudio. Ciao!

    RispondiElimina
  3. @ Grazie Melania.. e salutami Marta :-) Sai che vi pensavo?! Buona domenica, baci.
    @ Grazie Carmela.. oggi qui decente ma durerà??? Boh chi lo sa, buona domenica, baci.

    RispondiElimina
  4. che gustosissima ricetta, buonissima! ciao ciao

    RispondiElimina
  5. Ciao Debora, ieri Melania ha fatto
    come antipasto questa fresca ricetta che venerdì non avevo visto
    e devo dire che è stato gustoso assaggiare e poi vedere, si apprezza molto di più! ^_* Baci!

    RispondiElimina
  6. Marta mi ha preceduta, si vede che
    ha apprezzato quanto me questo antipasto. Visto e fatto! Baci!

    RispondiElimina
  7. @Che dirvi ragazze grazie.. grazie davvero perché mi fate ridere.. mi sembrate tanto simpaticamente gianni e pinotto ma anche perché mi mostrate un entusiasmo davvero grande e questo mi fa davvero molto piacere. Baci.. e non litigate mi raccomando; che importa chi arriva prima o dopo? Mica è una gara :-))))) Bye simpaticissime donne.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...