venerdì 25 giugno 2010

Bimbi pasticcioni... a Natale!!!




(dosi variabili)
Ingredienti:
Pane per tramezzini; ketchup; philadelphia; formaggio grattugiato; erba cipollina in polvere o altra spezia verde (basilico; maggiorana; etc.); grani di pepe rosa; grani di pepe nero; mais.
Preparazione:
Con le apposite formine sul pane da tramezzini incidere le forme scelte (per la testa di Babbo Natale serve fare un cerchietto medio); spalmare di philadelphia uno dei due lati e poi cominciare a decorarlo giocandoci un po'.
Babbo Natale.. con il ketchup fare il cappellino, con i ritagli di pane fare delle palline per ottenere il pon pon, con il formaggio grattugiato fare la barba, con il pepe nero fare gli occhi e con il pepe rosa il naso.
Alberello.. spalmare sempre di philadelphia, cospargere con l'erba cipollina o altra spezia da voi scelta e poi con dei grani di pepe rosa spezzettati fare le palline.
Stella cometa.. uno strato di philadelphia ed infine dei chicchi di mais per colorarla di giallo.
Variante dolce per il Babbo Natale.. da qui infatti è nata l'idea, anche se purtroppo avendoli fatto lo scorso natale, non ho le foto mi spiace: dischetto di pasta frolla cotto in forno ed una volta freddo immerso sempre da un lato soltanto nel cioccolato bianco; glassa al ribes per il cappellino; una goccia di cioccolato bianco per fare il pon pon; cocco raspato per fare la barba; gocce di cioccolato per fare gli occhi e pezzettino di ciliegia candita per fare il naso.
Ricetta velocissima e semplicissima, quindi adatta ai bambini, che ovviamente partecipa a "La Cometa pasticciona" di Mara "Pan di panna" ed Alberto "La cucina di Albertone".
So che è presto per il Natale, ma l'iniziativa scade il 15/08 quindi meglio non perdere tempo no?!
Ne approfitto anche per scusarmi con tutte le mamme ed i papà che partecipano o parteciperanno a questo bellissimo progetto, perché sicuramente sto sottovalutando la capacità e la volontà dei loro figli, anche se è stato fatto senza malizia o intenzionalità; personalmente sto concentrandomi di più sulla parte ludica, sto cercando solo di unire la fantasia alla semplicità, il più possibile.
Partecipo alla raccolta "Menù di Natale" de La cucina di Antonella ed un'iniziativa per bambini con problemi motori "Una ricetta per il Santa Lucia" di Cooking Planner.

31 commenti:

  1. Anche se Natale è lontano, i bambini vorrebbero che fosse tutti i giorni...Ci pensa zia Deborah ad accontentarliiii!!!Bellissimi,la stella è sicuramente buonissima!!!

    RispondiElimina
  2. Carini è dolcissimi..ottima odea.

    RispondiElimina
  3. @Sei dolcissima Manu, grazie. Una sola piccolissima precisazione se mi permetti.. Debora senza la h, avevano fame all'ufficio anagrafe ed hanno italianizzato il mio nome. Baci
    @Grazie Fabiola, ciao ciao.

    RispondiElimina
  4. Deby sei di una dolcezza da fare invidia e ti scusi pure? Ma nooooo.......
    La tua ricetta per natale va benissimo.... anzi.
    L'ho già inserita.
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. WAW che belli, è una bellissima idea epr il periodo natalizio.

    Brava

    RispondiElimina
  6. Grazie mille Claudia, buondì.

    RispondiElimina
  7. Che simpatiche faccette!! certo che con te
    i bambini non si annoiano e concordo con te, cose semplici da fare per coinvolgerli nella preparazione. Brava.
    Carmela.

    RispondiElimina
  8. Se si hanno bambini che non vogliono
    mangiare bisogna stimolarli anche con il
    gioco, mangeranno volontieri ciò che loro
    stessi riescono a preparare con il nostro aiuto. Belle le tue proposte.
    Ciao!

    RispondiElimina
  9. Che gioiosi Babbi Natale !! Aspetto che
    venga il periodo così ti copio!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  10. Quest'iniziativa mi piace sempre di più
    viste le tue sfiziosissime proposte !
    Baci!

    RispondiElimina
  11. Quanto colore(e calore..) metti in queste
    proposte, fossi un bambino starei già
    giocando con le formine....... vado !!
    Corro alla stazione, buon week !
    Bye bye!

    RispondiElimina
  12. Divertenti e colorate queste tartine,
    un gustoso aperitivo per la felicità dei bimbi !
    Ciao, Veronica.

    RispondiElimina
  13. Davvero divertenti queste tartine,
    colorate e sfiziose e soprattutto
    azzeccate per giocare/cucinare con
    i bambini. Continuo a seguirti con
    affetto. Sara.
    P.s. Auguri per la nipotina.

    RispondiElimina
  14. Heilà che gioia ritrovarvi e quasi tutti insieme poi.. grazie mille siete sempre molto carini e generosi con i vostri complimenti: Carmela; Mafalda; Valeria; Melania; Luca, Veronica e Sara(zia Debora ringrazia *-*). Un bacione e un buon fine settimana a tutti.

    RispondiElimina
  15. les enfant adorent et les grands aussi c'est superbes, bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
  16. Mercì Fimère e bonne soiree a toi, au revoir.

    RispondiElimina
  17. Carinissime queste tartine! Gli alberelli sono troppo sfiziosi, con
    l'erba cipollina che sembra davvero
    come gli aghi di pino ed il pepe le
    palline di decoro. I bambini si divertiranno un mondo!
    Baci!

    RispondiElimina
  18. Heilà Marta.. buondì e grazie mille. Bacioni.

    RispondiElimina
  19. Aspettiamo il prox Natale allora ;-)

    RispondiElimina
  20. Che cariniiiii!!! Li terrò presente per il prossimo Natale!
    Baci.

    RispondiElimina
  21. Sono delizisi...veramente carini.
    Bravissima....
    I bambini saranno felicissimi...
    Baci e a presto

    RispondiElimina
  22. ma che teneri! e dev'essere tutto buonissimo!

    RispondiElimina
  23. @Tata che piacere rivederti.. lo so ho precorso i tempi :-( ahahha Ciao
    @Ok Flavia *-* Baci
    @Beh Viola vedremo a Natale :-) Grazie baci
    @Grazie mille Rosaria, benvenuta essendo la prima volta che ci incrociamo. Bye

    RispondiElimina
  24. Ehi, che bella novità! Mi piace il tuo nuovo look, un pò meno colorato
    ma sempre elegante. Very good!
    Baci!

    RispondiElimina
  25. Mi sembra giusto prima dell'Estate
    rifarsi il look, basta farlo con
    stile ed il risultato è sempre magnifico. Brava!
    Bacioni !

    RispondiElimina
  26. Marta, Melania grazie mille anche se non ho nessun merito.. mi fa davvero piacere che vi piaccia, ma proprio tanto tanto!!!! Bacioniiiiii

    RispondiElimina
  27. Ma perchè Natale si festeggia solo una volta all'anno??? viene proprio da pensarlo guardando le tue creative proposte... un abbraccio

    Lety

    RispondiElimina
  28. Ciao Letizia, non ti avevo vista prima.. beh hai visto? La cometa ha lanciato l'appello... ricette natalizie, quindi se ci mettiamo a postare qualcosa di natalizio adesso non ci prenderanno per matte :) Grazie, baci. Debora

    RispondiElimina
  29. Bellissime queste tartine!!
    Proverò a farle il giorno di Natale e per la festa dell'ultimo dell'anno con i miei amici!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...