lunedì 21 giugno 2010

Auguri... in red!!!



(dosi valide per circa 20 cialde)
Ingredienti:
100 gr. di ciliegie; 100 ml. di panna vegetale; 2 fogli di colla di pesce (4 gr.); 1 cucchiaio di sciroppo di lime; 1 cucchiaio di zucchero al velo; 20 cialde a sigaretta; 100 gr. di cioccolato fondente; 1 cucchiaino di burro; 1 cucchiaio di latte; zucchero al velo q.b.
Preparazione:
Lavare e denocciolare le ciliegie, frullarle con il cucchiaio di zucchero al velo e lo sciroppo di lime, passare al setaccio il composto ottenuto. Mettere in acqua fredda la gelatina e farla amorbidire per circa 10 minuti. Nel frattempo semimontare la panna, aggiungere il frullato setacciato di ciliegie ed amalgamare. Unire la colla di pesce ben strizzata e sciolta a bagnomaria alla panna e ciliegie; finire di montare per bene il tutto e porre in frigo.
Fondere il cioccolato con il burro ed il latte, farlo intiepidire un po' e poi immergervi le cialde solo da un lato, cercando di tappare il buco e non solo farlo aderire ai lati.
Prendete la mousse, mettetela in una tasca da pasticciere con beccuccio sottile e farcire le vostre sigarette. Spolverare di zucchero al velo e riporre in frigo sino al momento di servire.
Tra i dolci siciliani più noti ci sono sicuramente i cannoli; la cassata e tanti altri dolci rigorosamente farciti di ricotta; tra i meno noti ci sono appunto i "surprise" quindi dei cannoncini sottili di una pasta particolare che è un misto di pasta wafer e cialda. Pur essendo poco conosciuti ai più, i palermitani sicuramente, i siciliani sinceramente non lo so, temono i surprise... perché sono terribili. Proprio perché piccoli, sono ingannevoli, uno tira l'altro e ci si accorge di averne mangiati tanti solo quando è troppo tardi.. ma come si fa a resistere ad un piccolo scrigno friabile ma sodo allo stesso tempo contenente tanta ricotta dolce e cosparsi abbondatemente di zucchero al velo?! Impossibile!!
Dalle tradizioni dolciarie della mia terra, l'idea di riprodurli in versione diversa, quindi con mousse di ciliegie e cioccolato fondente a rendere ancora più goloso il tutto, come se da soli o in versione originale non lo fossero già abbastanza. :-)
Con questa ricetta partecipo al giveaway "Something red" di Eleonora del blog dEleciouSly che per festeggiare il suo 2° blogcompleanno ha chiesto qualcosa di rosso, compresa una foto con del rosso ... ma essendo una ricetta senza l'uso del forno partecipo anche alla raccolta "Summer cakes" di Morena del blog Menta & Cioccolato.
E' stato facile accontentarla, perché pur non essendo il mio colore preferito, è comunque un colore che mi piace e per me rappresenta: ciliegie, fragole ma anche peperoni; barbabietole, ravanelli etc.. quindi tutta quella verdura e frutta che ha questo colore così carico e gradevole ma anche il natale con tutte le lucine colorate, gli addobbi, l'emozione dei prepativi; l'unione delle famiglie e l'amore... amore inteso come passione per la vita e le bellezze della vita, anche quando magari non sempre sembra benevola con tutti e verso tutti allo stesso modo e nello stesso momento. Partecipo anche al contest di Lazy Blog "Cerazes del Jerte".

24 commenti:

  1. Oddio che voglia...una ricetta splendida!!!

    RispondiElimina
  2. E che meraviglia!!!Bellissimi e dolcissimi questi cannoncini!!!Che dici, li proponiamo al posto delle vuvuzelas???Sono più buoni e non rompono i...timpani!
    Bacioniiii

    RispondiElimina
  3. Non dovrei trasgredire ma uno te lo rubo volentieri...uhmmm,che delizia.Baci,Roby

    RispondiElimina
  4. @Grazie Stefania :-) Ciaoo
    @Grazie Manu ma cosa sono i vuvuselas?? Baci
    @Complimenti per la forza di volontà Roby.. tu li conosci i surprise ed uno solo di solito non basta, anzi serve solo ad innescare la miccia dell'appettito goloso :-) Bacissimi

    RispondiElimina
  5. Miiiiiiiiiii.......cosa ho visto....nooooo li vogliooooo!!! Sono deliziosi e si uno tira l'altro!!
    ciaooooo

    RispondiElimina
  6. Piacere di incontrarti. Si, siamo di Palermo anche noi!!! Complimenti per le tue sigarette e per tutto il resto, saranno sicuramente irresistibili

    RispondiElimina
  7. @Lidiaa :-)))) grazie baci.
    @Piacere mio ragazze, grazie ed arrivederci allora.
    @Grazie mille Ambra, baci e buondì.

    RispondiElimina
  8. che dolcezze meravigliose....credo che potrei mangiarne davvero fino a stare male...
    Adoro le cialde e con le ciliegie e il cioccolato posso immaginare la bontà
    Buonissime!

    RispondiElimina
  9. wow....sono bellissimi!! brava

    RispondiElimina
  10. No, non se ne parla proprio....
    non andrò mai in vacanza in Sicilia
    dovrei rifare tutto il guardaroba
    se penso a tutte queste bontà dolciarie! ^__^
    Questi cannoncini devono essere da paura, me ne mandi 2 o 3...cento?
    Un bacione!

    RispondiElimina
  11. "Vabbè, uno lo assaggio, ma non più
    di uno". Le ultime parole famose...
    ed il vassoio rimase vuoto!
    Copiare questa ricetta è un dovere
    verso l'umanità! ;-)))))
    Baci!

    RispondiElimina
  12. Certo che unire i cannoncini, che come dici sono uno tira l'altro,
    con la crema alla ciliegia ed il cioccolato, è stata un'idea sadica
    per noi golosi.... istigazione a delinquere! Ma non fà niente, ti perdono, se me ne mandi un pò.....
    Semplice e gustosissimi, brava!
    Bye bye!

    RispondiElimina
  13. Aspetta, non posso parlare a bocca piena..gnam gnammm.....si mangiano con gli occhi!*__* Appena posso provo a farli e ti dico.
    Ciao, Carmela.

    RispondiElimina
  14. In vacanza in Sicilia ho mangiato
    quelli con la ricotta e il vassoio
    da 20 è finito in un niente....
    ma questi devono essere sensazionali! Copiatura in corso...
    Ciao!

    RispondiElimina
  15. Troppo invitanti! Ci credo che uno
    tira l'altro, solo a guardarli viene voglia!
    Ciao, Veronica.

    RispondiElimina
  16. Complimenti splendida ricetta, quelle cialdine sono deliziose!!! Grazie infinite per le ricette che mi hai invitato, baci Manu.

    RispondiElimina
  17. @Immagini bene Viola, grazie :-)
    @Zasusa grazie anche a te Bye
    @Certo Marta, dammi l'inidirizzo
    comunque la Sicilia non offre solo bontà dolciarie ma anche salate: panelle, crocché, ravazzate, arancine, calzoni etc etc ahahha Baci
    @Che c'entra l'umanità adesso Melania?? *-* Baci
    @Luca stai attento a darmi della sadica per così poco... potrei stupirti con effetti speciali ma diciamo che sono quasi a dieta.. quindi va ti è andata bene per ora ehehehhe Ciaoooo
    @Attendo tue news allora Carmela.. ma attenta hai uno sbaffo di zucchero al velo in faccia :-))
    Baciotti
    @Sei stata in Sicilia Valeria? Che bello.. copia copia anche se gli originali sono gli ORIGINALI e dato che li conosci potrai pure azzardare un piccolo paragone Baciotti
    @Infatti Veronica, hai ragione.. uno tira l'altro e ops.. finiti :-)Baci
    @Di nulla Manuela, grazie a te, baci.

    RispondiElimina
  18. Ehi, ma mi vuoi tutta ciccia e brufoli !!!!
    Non conosco tutte le cose che hai nominato ma ho il presentimento che
    non ci sia nessun dietologo che le raccomandi, anzi.... ^__^
    Un bacione!

    RispondiElimina
  19. Ma no che non ti voglio tutta ciccia e brufoli Marta ahhahah.. è solo che tu hai detto che non vai in Sicilia perché troppa roba dolce buona da mangiare... quindi volevo affettuosamente avvertirti che c'è roba molto interessante anche salata.. tutto qui!!!! Poi nessuno ti vieta di andare in Sicilia ma con i paraocchi per non vedere le vetrine; o con la molletta sul naso per non sentire i profumi... e quindi andare lì non per riempire il pancino ma solo gli occhi con le bellezze architettoniche.. Ti ho convinta?? ;-) Baci

    RispondiElimina
  20. Copiatura eseguita! Li ho fatti
    seguendo pari e pari la tua ricetta
    ed il risultato è stato eccezionale
    sei un mito!
    Buona Domenica, Carmela.

    RispondiElimina
  21. *-* Colorina Carmela, sai cosa mi ha reso più felice? Sapere che non solo li hai provati ma che vi sono pure piaciuti!!!! Queste soddisfazioni valgono più di una parola: MITO cui non aspiro per niente, lasciamo agli altri questo piacere o questo onore, io sono e resto una di voi! Bacionissimiiiii

    RispondiElimina
  22. Ciao cara..sono passata a ringraziarti per le ricette per la raccolta ed a complimentarmi perchè sono entrambi favolose!!Bravissima..le sto inserendo ora!

    ciao

    RispondiElimina
  23. Grazie mille Morena, per essere passata, per i complimenti.. per tutto insomma :-) Ciao ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...