Passa ai contenuti principali

Primo... esempio!!! (Kalmt)


(dosi valide per 8 persone)
Ingredienti:
12 carciofi; un'arancia; 2 limoni; 30 gr. di mandorle sfilettate; un cipollotto; 100 gr. di formaggio di capra; 20 gr. d'olio extra vergine d'oliva; prezzemolo o erba cipollina; sale e pepe q.b.
Preparazione:
Mondare i carciofi eliminando le foglie esterne più dure; rimuovere dal gambo la parte fibrosa ed eliminare il fieno interno; pareggiare intorno alla base.
Tagliare 8 carciofi a metà della lunghezza e ridurre quelli rimanenti a dadini, strofinarli con mezzo limone e metterli in acqua acidulata con il succo dell'altro 1/2 affinché non anneriscano.
Fate cuocere a vapore i carciofi a dadini per 5/7 minuti e quelli interi per 10/15 minuti; devono risultare al dente. Raffreddarli sotto l'acqua fredda, sgocciolarli ben bene e disporli sopra un foglio di carta cucina per far assorbire l'umidità.
Fare un trito con il cipollotto ed il prezzemolo o erba cipollina, spremere e filtrare il succo d'arancia e del limone rimasto. Versare il succo degli agrumi in una ciotola, unire l'olio, il trito di cipollotto e prezzemolo o erba cipollina, regolare con sale e pepe ed emulsionare il tutto.
Farcire i carciofi tagliati a metà con quelli ridotti a dadini, guarnire con qualche cucchiaio di formaggio di capra, condire con la vinaigrette agli agrumi e decorare con qualche mandorla sfilettatta fatta precedentemente tostare in una padella antiaderente.
Con questa ricetta partecipo al contest "Gli agrumi" de Il ricettario di Cinzia.
Calorie: 100 a porzione

*** Note:
  1. Non ho usato il cipollotto ma solo l'erba cipollina
  2. I carciofi a dadini li ho sbollentati in acqua calda e non cotti a vapore
  3. La vinaigrette l'ho messa direttamente sui carciofi e non sul formaggio

Commenti

  1. @Lieta che ti possa interessare Fabiola, proviamoci :-)

    RispondiElimina
  2. CHe alternativa questa ricettina.....sembrano veramente sfiziosi.....baciuzzi la stefy

    RispondiElimina
  3. Che brava! Originalissima versione per cucinare i carciofi! Bravissima anche per la presentazione!
    P.S. che bella la tua header, forse ce l'hai da un pò, ma era un sacco che non passavo a trovarti... a presto! ^:^

    RispondiElimina
  4. Davvero una bella ricetta, da copiare!

    RispondiElimina
  5. Bello buone e light...si può chiedere di più? I carciofi li adoro in tutti i modi e così sono davvero sfiziosi e molto belli da presentare. Un baciotto

    RispondiElimina
  6. carina questa verisone con i carciofi!! mi piace molto!, baci, buona giornata!

    RispondiElimina
  7. mi piacciono molto i carciofi.. non li ho mai provati all'arancia, devono essere squisiti!

    RispondiElimina
  8. Squisitezza, per chi ama i carciofi "in tutte le salse"...sono una di quelli!

    RispondiElimina
  9. una ricetta davvero invitante io adoro i carciofi, in tutte le versioni!!!

    RispondiElimina
  10. @Lo sono Stefy, grazie :-) Baciotti

    @Grazie mille Anastasia per tutto :-) Bye

    @Gentile Giulia, grazie

    @Mah forse un lucano Federica?! :-) A chi lo dici.. Baci

    @Anche a te Nanussa, buondì, grazie mille baci

    @Non sei la sola Sandra :-))

    @E con te Valerio siamo sempre di più :-) grazie ciao..
    P.S. Prossima ricetta sarà per te.

    RispondiElimina
  11. Meravigliosa e freschissima questa ricetta, ci ha colpito e penso che sicuramente la proveremo anche noi.
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. Ecco, come prima ricetta non è proprio male ... un contorno che
    magari, aumentando le porzioni,
    può tranquillamente diventare un secondo leggero. Aspetto con ansia
    le prossime proposte.
    Bacioni !!

    RispondiElimina
  13. Bellissima e coloratissima questa
    ricetta, non ho per fortuna nessun
    problema alimentare ma questi carciofi sono veramente appetitosi
    ed ivitanti, da provare !!
    Un bacione !!

    RispondiElimina
  14. Una proposta con il botto !!
    Bella è bella, buona lo sarà di sicuro(appena trovo i carciofi la
    provo..) ed oltretutto è anche leggera, chi ben inizia è a metà
    dell'opera ... *__* !!!
    Un abbraccio !!

    RispondiElimina
  15. Ottima rubrica, proprio per dimostrare che per stare bene a tavola non è per forza necessario rinunciare ai sapori !!
    Continua così !!! :-))))
    Bacioni !!

    RispondiElimina
  16. Un contorno con i fiocchi !!
    Mi stuzzica molto l'abbinamento con il caprino ... è poi è anche
    leggerissimo !!
    Bacioni da STELLAMAR

    RispondiElimina
  17. Debora, sono una golosissima meraviglia! Cambierei solo il formaggio di capra...perché non riesco proprio a mangiarlo! Tanti baci

    RispondiElimina
  18. Ciao!!!
    Mi piace un sacco, ottima ricetta, vado subito ad aggiungerla all'elenco...allora ne aspetto altre?!
    Grazie ^__^

    RispondiElimina
  19. Mi piace moltissimo sia per gli ngredienti utilizzati che per la "presenza" scenica.

    'notte cara

    RispondiElimina
  20. troppo interessante!!!che presentazione!!complimenti

    RispondiElimina
  21. Ecco, se poi le ricette con poche
    calorie sono anche così invitanti
    è il massimo !! Questi carciofi sono davvero appetitosi e l'accostamento con il caprino mi
    intriga parecchio !!
    Bacioni !!

    RispondiElimina
  22. Ben presentati questi carciofi, un
    piatto interessante ed appetitoso.
    Ciao !! *__*

    RispondiElimina
  23. Appetitosi questi carciofi, tra il
    succo d'arance ed il formaggio di
    capra, verrà fuori un gusto molto
    particolare ... da provare !!
    Ho letto del "Kalorimetro", una
    splendida idea, periodicamente sono
    in guerra con la bilancia e, anche
    se per ora vinco io, è meglio non farsi trovare impreparate !! ;-)))
    Un bacione !!

    RispondiElimina
  24. @Sarebbe un onore Sabrina e Luca, intanto grazie per averla apprezzata. Baci

    @Di nuovo, non ti riconosco più
    :-))) Mi ridate la "mia" Marta? Grazie ehehehhe.. scherzo cara ma, fammi capire le altre ricette non light ora non le guarderai più ehheheh Baci

    @Meglio così Veronica :-) e ti auguro continui così. Grazie baci

    @Boom boom Melania eheheh, grazie e grazie qui per lì ;-) Baci

    @Che entusiasmo, grazie Stella :-) baci

    @I gusti sono gusti cara Ornella, capisco :-) grazie baci baci

    @Sì Cinzia, qualcun'altra prima del termine ci sarà :-) grazie ciao

    @Che carina grazie Letizia, 'notte a te :-)

    @Gentilissima Tina, grazie :-) ciaooo

    @Beh Mafalda come primo esempio non potevo scegliere diversamente.. serve come biglietto da visita :-) Grazie cara, baci

    @Mercì Erica, baciotti :-)

    @Grazie Valeria, anche per l'apprezzamento dell'idea "kalmt"... beata te che vinci :-) Baci

    RispondiElimina
  25. Sfiziosissimi questi carciofi col formaggio, bravissima!

    RispondiElimina
  26. Ma no, cosa vai a pensare !!! Puoi esser pur certa che se mi fai una mega torta, sarò la prima a ....
    sbavare per una fetta !!! *__*
    Ma di sicuro, se ricette così
    appetitose sono anche poco caloriche, ben vengano !!!
    Un bacione e buona giornata !!

    RispondiElimina
  27. Come primo esempio è decisamente
    appetitoso ... ecco fare una dieta
    con piatti così belli, per l'occhio
    ed il palato, è il sogno di chiunque !!
    Un bacione e buona giornata !!

    RispondiElimina
  28. @Fiuuu meno male Marta perché mi saresti mancata in altro... ;-) Comunque i conti non tornano lo stesso, sino ad ora mi eri sembrata una nemica giurata anche della sola parola LIGHT ehehehhe!! Baciotti e buondì a te

    @Ci sono tanti modi per correggere le proprie abitudini alimentari cara Carmela, però è vero se l'occhio ha la sua parte ed in questo caso anche il palato, la compensazione risulta più semplice. Un bacione

    RispondiElimina
  29. Davvero un bell'inizio, mi piacciono molto i carciofi ed arricchiti con il caprino ed il succo d'arance sono, per me, una
    gustosa novità, complimenti !
    Ciao !

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Monsieur le savarin... ehm no, ò babà!!!

BABA' AL RHUM (dosi valide per 12 stampini 6x6 cm) Ingredienti: 300 gr di farina Manitoba; 3 uova grandi; 100 gr di burro; 100 gr di latte; 25 gr di zucchero semolato ; 10 gr di lievito di birra; 1/2 cucchiaino di sale; burro q.b. Bagna: 400 gr di zucchero semolato; la buccia di 2 arance; la buccia di 2 limoni; 3 dl di rhum; 1 lt d'acqua; un baccello di vaniglia; 4 chiodi di garofano. Glassatura: Un cucchiaio di rhum; 3 cucchiaini di gelatina d'albicocche; 3 cucchiai d'acqua. Preparazione: * Lievitino Sciogliere il lievito di birra con 50 gr di latte tiepido ed un cucchiaino di zucchero, farlo riposare una decina di minuti e poi impastarlo con 70 gr di farina (tutto da decurtare dal totale generale). Lasciar lievitare sino al raddoppio, coprendo la ciotola con un telo inumidito e ben strizzato. * Primo impasto Versare in una ciotola la restante farina, fare la fontana. Unire il lievitino e le 3 uova. Impastare schiacciando ripetutamente nella mano l&#

Il Ghostmisù

Link:  https://www.mtchallenge.it/2016/11/19/ghostmisu/ Ghostmisù (dosi generali valide per 4/6 persone) Bagna – Ingredienti: 200 ml d’acqua 100 gr di zucchero semolato 80 ml di Tequila Preparazione: Su fuoco dolce mettere a scaldare l’acqua e lo zucchero sino al completo scioglimento dello stesso. Appena raggiunto un leggero bollore, unire la Tequila e mescolare. Far evaporare leggermente l’alcool, spegnere il fuoco. Travasare in una capace ciotola e tenere da parte. *Usare preferibilmente tiepida o il grado d’assorbimento dei biscotti, cambia. Crema di mascarpone – Ingredienti: 400 gr di mascarpone 2 cucchiai *da minestra di zucchero semolato 2 uova di medie dimensioni a temperatura ambiente Preparazione: Separare i tuorli dagli albumi. Mantecare il mascarpone con lo zucchero, unire i tuorli ed amalgamare il tutto, sino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Montare a neve ferma gli albumi. Aggiungere la massa montata, un cucchiaio per volta, al co

L'ultimo MTC... lo famo strano!!!

L'ultimo giorno di gara per l' MTC , in tutti i sensi della parola... perché con oggi si chiude un cerchio, esattamente nel modo in cui è cominciato: con la tortilla di patate. 8 anni fa apriva le danze di questo splendido gioco   Alessandra   mentre la chiusura spetta invece a Mai  del blog "Il colore della curcuma". 72 sfide, 6 libri pubblicati, tanti blog partecipanti almeno 50 o forse anche più, molti vincitori, parecchie lezioni  di cucina imparate, ecc. Ho cominciato a giocare dalla 3 sfida in poi ma purtroppo non le ho seguite tutte, mi spiace finisca tutto qui, mi spiace che la formula cambi ma da gioco istruttivo diventerà una vera  e propria scuola di cucina, in bocca al lupo agli alunni e buon lavoro agli insegnanti. Ricordo come fosse ieri l'imbarazzo quando mi sono proposta di partecipare per la prima volta, non mi sentivo all'altezza; ricordo quando ho detto a mio marito: "Sai adesso comincerò a giocare con l'MTC"