Passa ai contenuti principali

Per un VIP... con un VIP!!!


INVOLTINI DI SALMONE AGRUMATI
(dosi valide per circa 12 pz.)
Ingredienti:
150 gr. di salmone; 100 gr. di robiola; un cucchiaio d'aceto balsamico; il succo di un'arancia; il succo di un limone; un cucchiaio di uova di lompo; 30 gr. di pistacchi tritati; pane ai cereali; pepe verde macinato; dragoncello in polvere q.b.
Preparazione:
Fare un'emulsione con il succo degli agrumi, il dragoncello ed il pepe verde; con questa far marinare le fettine di salmone per un giorno, mettendo in frigo a riposare coperto da pellicola alimentare.
Ricavate dei rettangoli di piccole dimensioni dal pane ai cereali; scolate il salmone e dividete se riuscite ogni fettina in due.
Filtrate il succo della marinatura ed usatene 2/3 cucchiai per lavorare a crema la robiola; unite l'aceto balsamico e le uova di lompo, aggiungete se serve altro pepe o dragoncello e mescolate tutto per bene.
Spalmate questo composto sulle fettine di salmone; coprite con i pistacchi tritati ed arrotolate fermando con uno stuzzicadenti, facendo in modo che la parte della chiusura vada sul fondo a contatto con il pane.
Buon appettito.
Semplice ma gustosi ed abbastanza carini da vedersi... Li ho mangiati in un ristorante e nel riprodurli a casa ho aggiunto le uova di lompo; l'aceto balsamico ed i pistacchi; ragion per cui questi 3 elementi possono considerarsi facoltativi, anche se... ci stanno di un bene!!
Natale in Trentino con amici e parenti... abbiamo visto C. Amendola e family che pranzavano nel nostro stesso hotel ed è stato simpatico... non il vederlo ma proprio lui; è una persona molto gradevole senza boria.
P.S. Promemoria... domani scade il mio giochino e l'invito è sempre aperto a chiunque voglia farlo.

Elenco partecipativo:
"Il mare nel piatto" de La cucina come non l'avete mai vista
"Gli agrumi" de Il ricettario di Cinzia
"L'oro verde di Sicilia" de La cucina di Tatina

Commenti

  1. Very chic questi rotolini ^__^ le uova di lompo non mi piacciono ma l'aggiunta dei pistacchi e dell'aceto balsamico la trovo super. Bacioni

    P.S. mi hai confermato l'impressione che ho sempre avuto di Claudio Amendola, simpatia e semplicità

    RispondiElimina
  2. Ciao Debora, bellini proprio questi antipasti e a me piace molto l'abbinamento con gli agrumi!

    RispondiElimina
  3. favolosi questi antipasti!!
    felice giornata! :)

    RispondiElimina
  4. Ottimi involtini, la tua ricetta mi è piaciuta molto! E ovviamente è già stata inserita tra le partecipanti al contest! Un abbraccione!

    RispondiElimina
  5. Che bella ricetta!!molto deliziosa davvero!!buona giornata

    RispondiElimina
  6. Che prufumeti e sfiziosi, brava very chic, un bacio.

    ps già uno dei miei propositi l'ho realizzato.......ho provato a fare il crumble.

    RispondiElimina
  7. molto buoni questi involtini!! Grazie per la ricetta la inserisco subito

    RispondiElimina
  8. Molto molto deliziosi gli antipasti sono sempre il mio problema ..ne mangio abbastanza ;) ciao

    RispondiElimina
  9. Veramente ben presentato questo antipasto e scommetto che sè c'è
    fumo, c'è anche arrosto ... sarà
    buonissimo !!!
    Claudio Amendola ?!? E'proprio della la mia età ... ^__^
    Bacioni da Carmela.

    RispondiElimina
  10. Uhhh, l'acquolina è già alle stelle! questi rotolini sono superlativi e così ricchi non li abbiamo mai preparati!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. Stuzzicanti questi involtini !!!
    Le aggiunte che hai fatto di sicuro
    non ci stanno male,rendono il tutto
    molto saporito.
    Un bacione !!!
    P.s. Concordo con Carmela, Amendola
    non è della mia età ma un pensierino ce lo farei ... *__^

    RispondiElimina
  12. Un antipasto molto ricco ed elegante, non ho visto l'originale
    ma la tua variante è appetitosa di
    sicuro, brava !!! L'unico Vip che
    ho incontrato nella mia vità è stato Magalli, simpatico .... ma
    non è la stessa cosa !!! ^__*
    Un abbraccio !!

    RispondiElimina
  13. Delizioso questo antipasto, aggiungere i pistacchi ed il balsamico al salmone è un ottima idea, molto stuzzicante.
    Anch'io, ad una Partita del cuore,
    ho conosciuto Amendola ed è come sembra, simpatico e disponibile e
    ... mica male !!!! *__*
    Un bacione !!

    RispondiElimina
  14. Vip o non vip, questo antipasto è
    davvero ben presentato e sembra
    proprio buono !!! Complimenti !!!
    Un bacio !!!

    RispondiElimina
  15. Proprio carini questi involtini e
    le tue aggiunte non fanno altro che esaltare di più i contrasti,
    stuzzicando il palato !!
    Un abbraccio !! ^__^

    RispondiElimina
  16. molto stuzzicanti qs antipasti!!! Amendola allora è come lo immagino:) baci

    RispondiElimina
  17. fantastici questi involtini, li immagino quasi afrodisiaci, bravissima!

    RispondiElimina
  18. Ciao, eccomi!!! Sono un po' in ritardo scusami, mi sa che ho lisciato anche il tuo giochino...
    Corro ad aggiungere il link di questa meravigliosa ricetta.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Se è vero che anche l'occhio vuole
    la sua parte, bè, lui è accontentato ... ma scommetto che anche il palato avrà le sue soddisfazioni !!! Bello e buono questo antipasto, da provare !!! Un bacione !!
    P.S.
    Immaginavo che Amendola fosse proprio come lo vedi, alla mano.

    RispondiElimina
  20. Molto intriganti (e semplici da preparare) questi involtini, mi
    stuzzica davvero il salmone con il caprino .... da provare !!
    Bye bye e buon weekend !!
    P.S. Ma c'era anche Francesca Neri
    con Amendola ? Mi ispira di più ..
    ;-)))

    RispondiElimina
  21. @Grazie pulcino, sei sempre esplosiva e contagiosa con il tuo entusiasmo :-)))... è stato un caso ma a fatto piacere anche a me scoprirlo per come lo immaginavo. Baciotti

    @Grazie Alessandro, lieta che siano di tuo gradimento peccato essere fuori scadenza dal tuo contest :-(

    @Anche a te Nanussa, grazie ciaooo

    @Grazie mille Caterina, speriamo bene :-) Abbracci

    @Grazie mille Tina, buona giornata anche a te, byee

    @Grazie Fabiola, OK a lunedì per i vincitori allora :-) in bocca al lupo

    @Grazie a te Valerio :-) ciaoo

    @Sai Stefania il termine abbastanza al sud ha un significato diverso.. significa tanto.. devo dedurre che tu ne mangi tanti?:-)) Grazie, buon w.e

    @Come della tua età Carmela.. sicura??!!! Grazie tesorina, bacioni

    @Mi fa piacere che vi piacciano Luca e Sabrina, grazie *-* Baci

    @Martaaaaaaa ahahhaha, mah sai ti dirò: anch'io ;-)! Grazie, bacioni

    @Oh Melania :-((((( ahahhahah ma sai che anche Amendola si è rivelato molto simpatico?! ;-) Grazie, baciotti

    @La cosa bella del VIP in questione è che migliora con l'età...come il buon vino cara Mafalda :-) ma tu lo sai per certo no?! Bacioni, grazie

    @Ecco Erica ci bacchetta tutte... parliamo dei rotolini e non di A... OK! Ehhheehh, scherzo cara, grazie baci.

    @Ricambio cara Veronica, grazie mille bacioni

    @Grazie Puffin e sì.. se lo immagini come l'ho descritto sì lo è, più che in tv.
    Baci

    @Grazie Gloria... no comment ;-) Baci

    @Anch'io in ritardo Cinzia no problem, grazie :-) ciao

    @Stsss Valeria, altrimenti Erica ci bacchetta di nuovo :-))) Concordo su tutto, grazie bella baci

    @Oh Luca.. capisco che pensare alla moglie ti abbia fatto "sragionare" anche se.. meglio lui e giuro non sono di parte ;-) ma dove l'hai visto il caprino?! Ehhehehe grazie, abbraccioni

    RispondiElimina
  22. @Grazie mille Irina, benvenuta. Vengo a trovarti appena posso, bye.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Monsieur le savarin... ehm no, ò babà!!!

BABA' AL RHUM (dosi valide per 12 stampini 6x6 cm) Ingredienti: 300 gr di farina Manitoba; 3 uova grandi; 100 gr di burro; 100 gr di latte; 25 gr di zucchero semolato ; 10 gr di lievito di birra; 1/2 cucchiaino di sale; burro q.b. Bagna: 400 gr di zucchero semolato; la buccia di 2 arance; la buccia di 2 limoni; 3 dl di rhum; 1 lt d'acqua; un baccello di vaniglia; 4 chiodi di garofano. Glassatura: Un cucchiaio di rhum; 3 cucchiaini di gelatina d'albicocche; 3 cucchiai d'acqua. Preparazione: * Lievitino Sciogliere il lievito di birra con 50 gr di latte tiepido ed un cucchiaino di zucchero, farlo riposare una decina di minuti e poi impastarlo con 70 gr di farina (tutto da decurtare dal totale generale). Lasciar lievitare sino al raddoppio, coprendo la ciotola con un telo inumidito e ben strizzato. * Primo impasto Versare in una ciotola la restante farina, fare la fontana. Unire il lievitino e le 3 uova. Impastare schiacciando ripetutamente nella mano l&#

Il Ghostmisù

Link:  https://www.mtchallenge.it/2016/11/19/ghostmisu/ Ghostmisù (dosi generali valide per 4/6 persone) Bagna – Ingredienti: 200 ml d’acqua 100 gr di zucchero semolato 80 ml di Tequila Preparazione: Su fuoco dolce mettere a scaldare l’acqua e lo zucchero sino al completo scioglimento dello stesso. Appena raggiunto un leggero bollore, unire la Tequila e mescolare. Far evaporare leggermente l’alcool, spegnere il fuoco. Travasare in una capace ciotola e tenere da parte. *Usare preferibilmente tiepida o il grado d’assorbimento dei biscotti, cambia. Crema di mascarpone – Ingredienti: 400 gr di mascarpone 2 cucchiai *da minestra di zucchero semolato 2 uova di medie dimensioni a temperatura ambiente Preparazione: Separare i tuorli dagli albumi. Mantecare il mascarpone con lo zucchero, unire i tuorli ed amalgamare il tutto, sino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Montare a neve ferma gli albumi. Aggiungere la massa montata, un cucchiaio per volta, al co

L'ultimo MTC... lo famo strano!!!

L'ultimo giorno di gara per l' MTC , in tutti i sensi della parola... perché con oggi si chiude un cerchio, esattamente nel modo in cui è cominciato: con la tortilla di patate. 8 anni fa apriva le danze di questo splendido gioco   Alessandra   mentre la chiusura spetta invece a Mai  del blog "Il colore della curcuma". 72 sfide, 6 libri pubblicati, tanti blog partecipanti almeno 50 o forse anche più, molti vincitori, parecchie lezioni  di cucina imparate, ecc. Ho cominciato a giocare dalla 3 sfida in poi ma purtroppo non le ho seguite tutte, mi spiace finisca tutto qui, mi spiace che la formula cambi ma da gioco istruttivo diventerà una vera  e propria scuola di cucina, in bocca al lupo agli alunni e buon lavoro agli insegnanti. Ricordo come fosse ieri l'imbarazzo quando mi sono proposta di partecipare per la prima volta, non mi sentivo all'altezza; ricordo quando ho detto a mio marito: "Sai adesso comincerò a giocare con l'MTC"