lunedì 13 settembre 2010

Ogni tuo desiderio... è un ordine!!!


PIZZA CON I FIORI DI ZUCCA
(dosi valide per 2 tortiere da 26 cm. di diametro cad.)
Ingredienti:
350 gr. di farina "00"; un cubetto di lievito; 250 ml. di acqua tiepida; 3 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva; un cucchiaio di zucchero semolato; 1 + 1/2 cucchiaino di sale; 12 fiori di zucca; 3 filetti d'acciuga sott'olio; 250 gr. di mozzarella di bufala; 100 gr. di scamorza affumicata; olio evo + farina q.b.
Preparazione:
Fare la fontana con la farina, al centro mettere l'olio; lo zucchero ed il sale e cominciare ad amalgamare. Sciogliere il lievito di birra in poca acqua tiepida, unirlo all'impasto di farina e mescolare. Aggiungere l'acqua tiepida restante ed unire il tutto.
Traferire il composto su un piano cosparso di farina e cominciate ad allungare la pasta con i polsi, lavoratela per circa 10 minuti sbattendola e tirandola per bene, sino a quando smette di essere appiccicosa e tutto il liquido è stato assorbito.
Formate una palla e mettetela in una capace terrina spolverata di farina; fate un taglio a croce in superficie; copritela con un telo pulito, bagnato ma ben strizzato e ponete il tutto in luogo tiepido ed al riparo da correnti d'aria per 40 minuti circa. (Di solito io lo metto dentro il forno spento ed avvolgo la terrina in un grande telo bagno).
Trascorso il tempo necessario riprendete la pasta e sempre su piano cosparso di farina rilavoratela per altri 10 minuti, sempre allungandola con i polsi ed impastandola con le mani.
Dividete l'impasto in due parti e spianetelo, uno alla volta, sulle teglie leggermente unte d'olio, con le mani anch'esse un po' oleate.
Fate riposare altri 10 minuti e poi in forno già caldo a 220° per 20 minuti, alternando le posizioni dopo metà del tempo. Nel portare la teglia che stava sotto, sopra e viceversa approfittatene per condirle.
In questo caso ho prima messo la mozzarella di bufala tagliata a dadini; i fiori di zucca che avevo precedentemente lavato e mondato; i filetti d'acciuga spezzettati sparsi un po' a casaccio e la scamorza affumicata.

Niente vino ma birra fresca per pasteggiare.
La pizza con i fiori di zucca credo sia una specialità campana, credo perché io non l'ho mai mangiata e mio marito spesso si diverte a dire: voglio questo; ok ma come si fa? Che ne so... io mangio mica cucino! "Grazie mille"!! Ma quando mangi sentirai pure i sapori; ti sarai fatto un'idea di come è fatta no? NO! Non sempre.. tradotto significa quando deve mettermi in difficoltà pur senza intenzione con i piatti della sua terra e con cose che non faceva nemmeno sua madre e quindi non posso neanche chiedere la ricetta!! Aaarghhhhh quanto costa a volte accontentarli senza picchiarli... ok te la sei cercata, la faccio a modo mio... Mi sono tanto immedesimata nella parte di improvvisare stavolta, che ho sbagliato. Nella ricetta che io ho della pizza c'era e ripeto c'era scritto farina "0"; ho usato la "00" e dato che non mi è venuta affatto male, anzi... mi sa che d'ora in poi userò sempre volutamente la farina "00" a meno che qualcuno non mi spieghi l'essenziale ed irrinunciabile differenza :-) anche perché non sono un'esperta di pane; pizza e similari... Mercì d'avance...!
Con questa ricetta partecipo al contest "Cucina con i fiori" di Lucy del blog Ti cucino così.

16 commenti:

  1. Misericordia! Non posso vedere una pizza così a quest'ora quando un certo languorino di metà mattina comincia a fare le sue avance!!! Posso ordinarne una anch'io?
    Un bacione

    P.S. non è che sia un'esperta in materia, ma la farina 0 rispetto alla 00, contiene una % relativamente più alta di proteine, quindi assorbe più acqua e forma una maglia più resistente a trattenere i gas della lievitazione.

    RispondiElimina
  2. Ahhhh, cosa non si fa per accontentare questi mariti. Beh, comunque questa pizza è davvero invitante.
    Passo anche per invitarti a partecipare alla mia prima raccolta

    http://noidueincucina.blogspot.com/2010/09/la-nostra-prima-raccolta-il-tempo-delle.html

    Ciao
    Stefania

    RispondiElimina
  3. ...e meno male che erano le donne ad essere "capricciose", ad avere mille voglie, vabbè... mi complimento con te e il tuo grandioso risultato. Credo che anche il committente non abbia avuto di che lagnarsi.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Cosa vedono le mie pupille !!!!
    Capisco perfettamente la voglia di
    tuo marito, la pizza bianca "cò i
    ciurill'" è buonissima ma difficile
    da trovare, non tutte le pizzerie
    anzi veramente poche, la propongono
    e la tua mi ha già fatto venire l'acquolina ...
    Bacioni, Carmela.
    P.s. Per la farina è proprio come dice Federica ma visto il tuo risultato ..... slurp !!!

    RispondiElimina
  5. mamma mia che delizia che bello la aggiungo volentieri sul filo del rasoio!baci

    RispondiElimina
  6. Mamma mia come vorrei assaggiare questa pizza!Per la farina hai fatto benissimo perchè se la devi cuocere nel forno di casa devi usare la 00 che ti viene più morbida.
    Bravissima
    Baci Gloria

    RispondiElimina
  7. @Federica
    @Stefy e Rosy
    @Letizia
    @Carmela
    @Lucy
    @Gloria
    grazie mille. Baci

    Per la parte tecnica, torno più tardi ma intanto grazie di nuovo a Federica; Carmela e Gloria.

    RispondiElimina
  8. mai vista la pizza con i fiori di zucca, ma mi sembra stupenda e chissà quant'è buona.......
    Ora, visto che ti sei proposta come pizzaiola speciale, che me la faresti la pizza e fichi?
    E' da tanto che vorrei provarla ma non la trovo da nessuna parte....
    Ok, a che ora passo?
    Aspetto con ansia.....
    Un abbraccio carissima e a presto....

    RispondiElimina
  9. @Viola tesorina, te la farei pure la pizza con fichi ma non mi piacciono i fichi, quindi non lo so cosa ne uscirebbe fuori... Comunque credo di averla vista da Mara (Pan di panna) o se dovessi farla io... penso che la farei con prosciutto rigorosamente crudo; gorgonzola e fichi, magari con anche delle scagliette di mandorle o pistacchi! :-) Baci

    RispondiElimina
  10. Federica; Carmela e Gloria.. torniano a voi/noi... Ok la farina 0 è più tenace, più resistente quindi... ringrazio con l'occasione anche Scarlett perché approfittando del fatto che lei aveva fatto la pizza ho provato a chiederle le famose delucidazioni dovute all'ignoranza mia... e mi ha detto che la farina 0 è più grezza, meno raffinata quindi della 00.... Fin qui tutto chiaro ma, la differenza come resa, cottura???
    Gloria infatti ha detto che ho fatto bene, perché avendo usato il forno di casa mi è venuta più morbida.. altrimenti? Come sarebbe venuta?
    Grazie ragazze... Baci

    RispondiElimina
  11. Ehi, ma dov'era nascosta questa
    meraviglia, possibile che non l'avevo vista prima? Per la farina non ti posso aiutare ma se ti serve
    un assaggiatrice mi propongo ....
    *__* così poi ti dico le differenze
    !!!! Un bacione !!!

    RispondiElimina
  12. L'ho sentita nominare ma, ahimè, non ho mai avuto occasione di assaggiarla la pizza con i fiori di zucca. Di sicuro non saprei fare
    l'impasto ma se prendo una pizza di
    quelle solo da condire che vendono,
    seguendo le tue indicazioni voglio
    provarla. Ti farò sapere ...^__*
    Baci !!

    RispondiElimina
  13. @Marta; Melania.. il mio pc fa le bizze ecco perché non l'avevate vista prima; vive di vita propria, magari si è appesantito ecco perché alcune cose le metto, altre le ho tolte.. e prima o poi lo so che farò un macello... haimè!
    Per la pizza, se ci sono riuscita io figuratevi voi; impastare è anche anti stress.. quindi? :-) Grazie mille ragazze, baci baci.

    RispondiElimina
  14. Debby, per qanto riguarda la resa in cottura non so dirti che differenza ci sia con la farina 00 per il semplice fatto che non l'ho mai usata per fare la pizza. Uso la farina 0 e più spesso la manitoba, che è una farina più forte adatta alle lunghe lievitazione e comunque sempre di tipo 0. Come te cuocio la pizza nel forno di casa (avercelo il forno a legna!!!) e mi è sempre venuta super soffice e molto alveolata. Molto dipende anche dal tipo di impasto; i miei sono piuttosto idratati e questo contribuisce tanto alla sofficità, ma non sarebbero possibili con una farina 00. Non so quanto sia riucita ad aiutarti, ma ci ho provato. Un abcione

    RispondiElimina
  15. Buonissima !! Non sarei mai capace di farla ma da me si trova facilmente(ovviamente quando è il periodo dei fiori di zucca) e la
    prendo sempre. Merita davvero, ha
    ragione il tuo maritino !! ^__^
    Un bacione !

    RispondiElimina
  16. @Federica grazie, sei stata chiarissima e soprattutto moltoooo paziente :-) Scusami ma a volte sò de coccio! Vorrà dire che la prossima volta prima di cimentarmi a fare la pizza, vengo a sbirciare le tue, così vado sul sicuro! Un bacione

    @Stsssshh Veronica.. non lo dire ad alta voce che mio marito ha ragione o si monta la testa ;-)) Grazie, baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...