mercoledì 11 maggio 2011

Bradipo... ecco!!!


(dosi valide per 8/10 persone)
Ingredienti:
500 gr. di pasta sfoglia (comprata o fatta in casa); 5 dl. di latte; un cucchiaino d'essenza di vaniglia; 30 gr. di maizena; 50 gr. di zucchero semolato; 6 tuorli; un cucchiaio di caffé solubile; 200 gr. totali di nocciole e mandorle tritate finemente o in maniera grossolana; chicchi di caffé al cioccolato e cacao amaro q.b.
Génoise al caffé:
100 gr. di zucchero semolato; 4 uova; 100 gr. di farina "00"; 50 gr. di burro; un cucchiaino di caffé solubile; 150 ml. d'acqua; 3 cucchiai di zucchero semolato; 3 cucchiai + 1 di liquore a piacere (Bayles).
Chantilly al caffé:
3 dl. di panna vegetale già zuccherata; 50 gr. di zucchero al velo; un cucchiaino di caffé solubile.
Preparazione:
Per la torta génoise, preriscaldare il forno a 180°. Montate le uova con lo zucchero a bagnomaria, facendo attenzione che la ciotola non tocchi l'acqua. Lavorate con le fruste sino ad ottenere una crema soffice e chiara.
Quando la frusta lascerà una traccia visibile e consistente sulla crema, toglietela dal fuoco e continuate a mescolare per altri 5 minuti senza interruzione.
Setacciate due volte la farina, poi incorporatela alla crema con un cucchiaio di metallo. Fate fondere il burro in una casseruolina e, molto lentamente, versatelo nel composto mescolando di continuo.
Diluite il caffé in un cucchiaio d'acqua calda e versatelo nel composto precedentemente preparato. Amalgamate bene e travasate il tutto in uno stampo a cerniera da 22/24 cm. di diametro coperto da carta forno.
Fate cuocere per 45 minuti circa; uno stecco infilato nella torta dovrà uscirne pulito.
Rovesciate il dolce su una griglia metallica, eliminate la carta e lasciatelo raffreddare completamente.
Di tutta la torta ho usato solo un disco di circa 2 cm. di spessore... volevo fare le foto, anche perché è la prima volta che preparo una génoise ma... macchina scarica :-( e me ne sono accorta troppo tardi.. quindi pazienza, sarà per un'altra volta! Anche perché come impasto mi è piaciuto più del pds (pan di Spagna), molto più morbido e soffice.
Preparare la crema pasticcera al caffé e tenerla da parte.
Con la pasta sfoglia ricavare due dischi dello stesso diametro della torta, quindi 22/24 cm. Disponeteli in 2 diverse placche ricoperte da carta forno, bucherellateli in più punti con i rebbi di una forchetta e mettete in frigo per almeno 20 minuti. Accendete il forno a 200°, mettete al suo interno un bicchierino con dell'acqua, per creare umidità (la punzecchiatura della pasta sfoglia; il bicchiere d'acqua e il passaggio in frigo impediscono alla pasta sfoglia di gonfiarsi in maniera spropositata ma di cuocere in modo più uniforme).
Fate cuocere i dischi di pasta sfoglia uno alla volta per 10 minuti ciascuno, tenendo in frigo il successivo in attesa del proprio turno di cottura.
Posizionate un primo disco di pasta sfoglia sul piatto e copritelo con un generoso strato di crema pasticcera. Sulla crema mettete il disco di génoise bagnato da ambo i lati con uno sciroppo fatto con l'acqua, lo zucchero ed il liquore (fuori dal fuoco per enfatizzare il sapore, aggiungere l'ultimo cucchiaio di liquore).
Altro strato di crema pasticcera al caffé ed infine il secondo disco di pasta sfoglia.
Chiudere con il cerchio, per farla compattare meglio e tenere in frigo per un giorno intero.
Montare la panna con lo zucchero al velo, unire il caffé solubile sciolto con il cucchiaio d'acqua calda. Con una spatola spalmarne un sottile strato sul bordo, fatevi aderire la frutta secca, facendo pressione con la mano leggermente bagnata. Con una tasca da pasticciere fare invece tanti ciuffetti sullo strato superiore della torta.
Spolverare con cacao amaro e decorare con chicchi di caffé al cioccolato.
Tenere in frigo sino al momento dell'uso ma, tirarla fuori almeno mezz'ora prima che venga servita.
Bradipo... questa settimana mi sento un bradipo; pur avendo mille cose da fare e poco tempo, allo stesso modo ho la sensazione che questi giorni scorrano lentamente, troppo lentamente... e nonostante il grande uso di caffé (vedi ricette *-*) non riesco ad ingranare.
Voglia di lavorare saltami addosso... ma dimmelo prima, così mi scanso!! Uffa.
Scappo, sperando che quest'ulteriore puntura di sprint, almeno a voi serva ;-)
P.S. Inutile dirvi che la torta è stata gradita e gustata sino all'ultima briciola.

29 commenti:

  1. Se ti serve compagnia, il bradipo sottoscritto arriva subito! Ma la fai trovo una fetta di torta? Che squisitezza squisita ^__^ Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. che buona la torta! Al mattino presto sono tutti giorni un bradipo.. 20 minuti davanti alla tazza di latte.. bacio

    RispondiElimina
  3. Troppo buona la millefoglie al caffè ancor di più!!
    Bravissima !!
    Smacckete Anna

    RispondiElimina
  4. Non sono una donna "che scatta", amo più i ritmi pacati, ma per questa torta goduriosa potrei volare fino a lei/te VELOCEMENTE :)

    RispondiElimina
  5. Che brava Debora stai preparando torte decorate molto buone, ciaot

    RispondiElimina
  6. Non me ne parlare... l'effetto bradipo mi ha colpita da un pò e non mi molla più !! Ci vorrebbe una
    fettona di questa meravigliosa torta per caricarmi un pò, davvero
    ricca e golosa e piena di energetica caffeina !!! *__*
    Un abbraccione !!!

    RispondiElimina
  7. Magnifica torta, una vera golosità,
    tra quegli strati di pasta sfoglia,
    crema e torta genoisè, la bontà si
    esalta !!! ^__^ Di sicuro bradipa
    non sei stata quando l'hai preparata vista la complessità !!!
    Un bacione e... che la Forza sia con noi !!!!
    Carmela.

    RispondiElimina
  8. Eccola !!! Lo sapevo che sarebbe stata una delizia, già la crema prometteva bene e la promessa è stata mantenuta !!! Il bradipismo
    in questo periodo è ai massimi livelli, sarà l'arrivo della bella
    stagione... speriamo passi !! ^__*
    Un bacione !!
    p.s. magari se passo a prendere una fettona mi ricarico meglio...

    RispondiElimina
  9. Che delizia questa millefoglie al caffè, un vero toccasana per la pigrizia !! Una torta impegnativa ma che sicuramente dà tantissime soddisfazioni, ci credo che non ne è rimasta nemmeno una briciola...!
    Un bacione ^__^ !!!

    RispondiElimina
  10. Mamma che buona !! Ho provato ad usare la forchettina nella foto ma
    non funziona.... *__*, vorrà dire che dovrò copiarti la ricetta per
    riprodurre questa bontà !! Certo che è una torta complessa, sarà per colpa sua che hai finito le energie ?!?!
    Un bacione !!

    RispondiElimina
  11. Bontà ai massimi livelli !!! ^__^
    Con una torta così la carica per
    venirne a mangiare un.. due fette
    (perchè limitarsi..) la troverei !!
    Peccato sia già finita !!
    Un abbraccione !!!

    RispondiElimina
  12. ...anche io mi sento bradipo...come se avessi bisogno di energia..;magari una fetta di torta... sluurp

    RispondiElimina
  13. Che deliziosa ed invitante torta !!
    La diplomatica mi piace tantissimo
    e questa, al caffè, deve essere buonissima... la foto delle fette la dice lunga !!! :-P
    Un bacione !!! ^__^

    RispondiElimina
  14. Sospettavo che la crema pasticcera di lunedì promettesse bene ma quì andiamo oltre le più rosee aspettative !!! Viene davvero voglia di armarsi di forchettina
    e... partire all'assaggio !!! ^__^
    Comunque se il tuo bradipismo porta a questi risultati... slurp!!
    Un abbraccio !!!

    RispondiElimina
  15. Le tue torte, sia quelle decorate,
    sia quelle più semplici (anche se
    questa semplice non è..) sono sempre bellissime e mooooolllttooo
    invitanti, si farebbe molto volentieri un assaggio... magari
    due !!! ^__^
    Un bacione e forza, la fiacchezza poi passa... speriamo !!!

    RispondiElimina
  16. Vista questa meraviglia di torta
    (chissà che buona !!) ti conferisco
    il Diploma(tica) in "Pasticceria
    golosa" e mi raccomando, applicati per ottenere sempre questi risultati !!! *__*
    Un bacio, ciao !!!

    RispondiElimina
  17. Per gustare una torta simile mi trssformerei da bradipo in Speedy
    Gonzales !!! Verrei di volata, è
    bellissima e molto goduriosa, complimenti !!! ^__^
    Un caloroso ciao !!!

    RispondiElimina
  18. Le cose migliori si fanno con calma
    e se poi la lentezza produce simili
    capolavori, bè, evviva la lentezza!
    Questa torta è decisamente invitante, non faccio fatica a credere che sia rimasto solo il ricordo... *__* !!
    Un abbraccione da STELLAMAR

    RispondiElimina
  19. Che bella la foto con le due fette,
    è un invito come per dire... una sola non basta, ce ne vogliono almeno due !!! ^__^ Ma del resto con una diplomatica così allettante
    chi si tirerebbe indietro ???
    Un abbraccio, ciao !!

    RispondiElimina
  20. Deliziosa questa diplomatica, certo
    è impegnativo realizzarla ma il risultato ripaga in pieno... a me
    una fetta !!! *__*
    Un bacione !!!

    RispondiElimina
  21. Settimana finita finalmente, scusatemi se arrivo solo oggi ma si ci è messo anche blogger (oltre al tempo tiranno) con tutti i problemi che credo abbiamo avuto un po' tutti.. Avendo perso dei messaggi, un grazie generale e di cuore a tutti quanti. Buon w.e. e W il bradipismo e/o i bradipi.. chi ha detto che è negativo?! :-)
    Abbraccioni

    RispondiElimina
  22. Mi sa che è la condizione un po' di tutti, saranno le giornate un po' più calde ma anche io mi muovo a rallentatore, mi ci vorrebbe una bella fetta del tuo diplomatico.
    Bacioni!

    RispondiElimina
  23. Finalmente !!! E' da giovedì che provo a commentare ma non ci ero ancora riuscito !!! Sarebbe stato un
    peccato non deliziarsi con una bellissima torta diplomatica come questa, si vede che anche Blooger è
    stato colpito dal bradipismo... ^__^,
    peccato per gli altri commenti che sono andati, forse, perduti :-((( !!
    Buona Domenica, bye bye !!!

    RispondiElimina
  24. Ehi, ma il mio commento dov'è ?!? :-(
    Bellissima questa diplomatica, ne mangerei volentieri una bella fetta adesso come fine pranzo domenicale, magari anche due... *__* !!!
    Certo che quelli di Blogger hanno combinato un bel casino....
    Un bacione e buona Domenica !!!

    RispondiElimina
  25. Neanche il mio commento c'è più....
    ed io lo rimetto !!! ^__* Non si può
    lasciare una diplomatica così bella ed invitante senza commenti, sarebbe un peccato !!! Cucchiaino alla mano e
    all'... assaggio !!!
    Bacioni !!!

    RispondiElimina
  26. Uffì, speriamo ora sia tutto a posto,
    questa millefoglie al caffè merita davvero i complimenti e magari una assaggio !!! Lasciamo perdere il bradipismo che evidentemente non colpisce sono le persone ma anche i blog...
    Vabbè, buona Domenica ed un abbraccio.
    P.s. Scusa se non ti ho risposta prima ma ho letto il tuo messaggio solo oggi e comunque avevo problemi anch'io, non sarei riuscita ad aiutarti.

    RispondiElimina
  27. @Gloria
    @Luca
    grazie... tra blogger e bradipismo forse avete ragione, una fetta per tirarsi sù :-) Abbracci

    @Erica
    @Agata
    @Mafalda
    grazie mille non era necessario ricommentare ma apprezzo il pensiero :-))
    Che funzioni tutto di nuovo ho i miei dubbi... tutto continua a comparire, sparire...!! Mahh! Abbracci

    RispondiElimina
  28. Uffà, non è giusto, rivoglio il mio commento per questa bellissima
    e buonissima (oramai temo ne sia
    rimasto solo il ricordo) torta diplomatica !!! :-((
    Ed io lo rimetto !!! :-P
    Un bacio !!!

    RispondiElimina
  29. @*-* Grazie Valentina, anche se non era necessario.. Ehm.. sì è finita. Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...