giovedì 3 febbraio 2011

Capricciosa... come "lei"!!!


TORTA CON MOUSSE AL TORRONCINO
(dosi valide per uno stampo da 24 cm. di diametro)
Ingredienti:
3 uova; 115 gr. di farina "00"; 115 gr. di zucchero semolato; un pizzico di sale; liquore e zucchero al velo q.b.
Farcia:
400 ml. di panna vegetale; 200 gr. di torrone alle mandorle; 3 cucchiai di liquore al caffé; un cucchiaino di caffé solubile; 2 albumi; un pizzico di sale; 5 cucchiai d'acqua; 75 + 25 gr. di zucchero semolato; 200 gr. di savoiardi;una busta di tortagel; toping alle fragole; gelatina d'albicocche; pasta di zucchero e coloranti alimentari q.b.
Preparazione:
Montare a spuma le uova che devono essere a temperatura ambiente con lo zucchero semolato ed il sale; aggiungere gradatamente la farina ed una volta incorporata del tutto, spandere il composto su una teglia rettangolare coperta da carta forno.
In forno preriscaldato a 180° per 10/12 minuti al massimo.
Sformarla su un foglio di carta forno cosparso di zucchero al velo. Una volta freddo tagliare il quantitativo necessario per rivestire il bordo dello stampo a cerniera e con i ritagli fare il fondo della torta. Bagnare leggermente con il liquore scelto se volete.
Con un robot sminuzzate il più possibile il torrone; semimontate la panna.
Aggiungete il torrone, il liquore ed il caffé solubile e finite di montare. Ponete in frigo sino al momento dell'uso coperto da pellicola alimentare.
Cominciate a montare gli albumi con il sale e 25 gr. di zucchero; preparate lo sciroppo: in un pentolino dal fondo spesso mettete lo zucchero rimasto, l'acqua ed a fuoco basso fatelo sciogliere sino al raggiungimento di 116°. Versatelo a filo sugli albumi semimontati, ricominciando a montare, fin quando il composto non sarà sodo; lucido e la preparazione non è diventata fredda.
Amalgamate un po' alla volta la meringa italiana al composto di panna e torrone, senza smontare il tutto, quindi facendo dei movimenti non rotari ma dal basso verso l'alto.
Mettete metà farcia sul fondo di pasta biscotto, ricoprite la superficie ottenuta con i savoiardi (serviranno per dare consistenza alla fetta che altrimenti verrebbe troppo alta e poco gestibile) spruzzate anche questi con un po' di liquore e poi ultimate con la restante crema.
Dato che io avevo bisogno di una base d'appoggio solida ho fatto un secondo strato di biscotti, anche stavolta bagnati un po' con di liquore ma, se non avete bisogno di gravare la torta con il peso della pdz, potete semplicemente decorare con panna come ad esempio ho fatto con la mia torta del compleanno .
Tenere in frigo ben avvolta con pellicola alimentare per un giorno.
Sciogliere a bagno maria con un po' d'acqua la gelatina di albicocche e con questa lucidare tutto il bordo e la superficie della torta (serve per far attaccare la pasta di zucchero ma anche per insolarla meglio) e poi decorare con pdz e colori alimentari.

La pasta di zucchero può essere colorata subito mentre si impasta e modella o come nel mio caso, lasciata tutta bianca e poi pitturata con i colori in gel usati come se fossero delle tempere, quindi diluiti in acqua. Il tortagel colorato di marrone mi è servito per simulare la bibita, mentre il toping alle fragole è diventato la salsa di pomodoro della pizza.
Capricciosa come lei... la lei in questione è la mia sorellina, infatti questa è la torta fatta per il suo compleanno... che avrebbe dovuto essere un'altra la cui ricetta mi è stata fornita da Roby (alla prima occasione... ed intanto grazie, sorry) ma poiché la scelta è caduta su questa allora ho pensato di decorarla in modo che sembrasse una pizza, perché è il suo piatto preferito, la mangerebbe un giorno sì e l'altro pure.

Dopo diverse peripezie alla fine sono riuscita a sorprenderla ed a farla contenta, la torta le è piaciuta molto in tutta la sua interezza e bontà; d'altronde in forma diversa stavolta e con qualche piccola variazione sulla crema è il rifacimento del tronchetto, già noto infatti.
Buondì a tutti.

26 commenti:

  1. Troppo bella e simpatica bravissima
    Un bacione
    Anna ^___^

    RispondiElimina
  2. Cara Debora, io e tua sorella siamo "gemelle"..dato che la pizza la mangerei anche al mattino!
    Hai creato un dolce bellissimo e sicuramente buonissimo! Ho notato che qui vendono un tipo un torrone ma è molto soffice e non ha il gusto uguale..però potrei provarci perché la mousse mi attira moltissimo! Complimenti bacioni e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. ma e' bellissima, coloratissima!! complimenti, ti auguro una felice giornata!

    RispondiElimina
  4. Pizza pizza pizza, anch'io non mi stancherei mai della pizza. hai avuto un'idea davvero originale e simpaticissima per questa torta. Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  5. @Grazie Anna *-* un bacione

    @Anche tu sei nata in gennaio Ornella?! :-)) Grazie mille per il torrone, prova.. magari non è tanto diverso. Baciotti

    @Grazie mille Nanussa, che carina che sei buonissima giornata anche a te. Ciaoo

    @Grazie Federica :-)Pizza anche per te ehehe baciotti

    RispondiElimina
  6. Debora ma sei super ..non riuscirei mai in una torta del genere e per la pizza.. a tutte le ore ;) bacioni

    RispondiElimina
  7. BELLA, BELLA BELLA...E COMPLICATA!!! Chissà quante esclamazioni, poi, ti sei beccata, una volta assaggiata!

    RispondiElimina
  8. BELLA, BELLA BELLA...E COMPLICATA!!! Chissà quante esclamazioni, poi, ti sei beccata, una volta assaggiata!

    RispondiElimina
  9. Debora questo dolce è davvero meraviglioso, complimenti per la perfwetta escuzione

    RispondiElimina
  10. molto carin e allegra. brava debora,
    ti seguo sempre

    RispondiElimina
  11. Non ho parole ... sei riuscita ad
    abbinare in un sol colpo l'estetica
    della pizza con il gusto di una torta !!! ^__^ E se la torta ha come base il tronchetto di Natale
    è un capolavoro !!! Ecco, quando vedo queste ricette mi deprimo ...
    ma quando mai riuscirò a farla una torta così !!! :-(((
    Bacioni !!!

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia !!! Coloratissima e simpatica, il mio spicchio di "pizza" dov'è ???
    Un veloce saluto, sono ancora un pò
    di corsa, bacioni !!!!
    Valeria.

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che bella !! A prima vista sembra proprio una pizza
    ma poi leggi la ricetta e resti ingolosita dalla torta ... slurp !! ^__^ Gran bell regalo per tua sorella, brava !!
    Bacioni !!

    RispondiElimina
  14. Ehi, dov'è questa pizzeria ...
    questa "capricciosa" è proprio
    invitante !!! Veramente un mare di complimenti, una torta così bella e particolare non l'avevo mai vista
    bravissima !! ^__^
    Un bacione !!

    RispondiElimina
  15. La torta ideale anche per me !!!
    Amo la pizza, la mangerei sempre
    e magari dopo, come dessert, prenderei una mega fettona della tua torta, così, per non farsi mancare niente !!! ^__^
    Un abbraccio !!

    RispondiElimina
  16. Ma quanto sei brava????? Mi piace un sacco e poi è così colorata.....baci

    RispondiElimina
  17. Ma questa torta è pazzesca!
    Mi sorprendi sempre più, bravissima!

    RispondiElimina
  18. @Grazie per i complimenti Stefania e secondo me potresti invece riuscire benissimo anche tu :-) Baci

    @Non complicata Sandra, non ci sono pupazzi quelli sono più difficili specie se devi riprodurre personaggi noti (Disney & Co.) :-) Grazie grazie grazie esclamazioni dopo? Solo una: mummm..!

    @OH! Grazie mille Valerio :-)

    @Grazie Antonella, io invece vorrei seguirvi di più, a presto.

    @Ti faccio una domanda Marta: ci hai mai provato? Se ti venisse voglia di porvare io nel mio piccolo sono qui pronta ad aiutarti...Grazie piccola, bacioni

    @Vedo Valeria, don't worry :-) Il tuo spicchio è quello messo da parte no?! :-) Grazie, baciotti

    @ *-* Grazie Melania, sei carinissima Baci

    @Un salvagente di grazie allora Erica, scusa per la battuta cretina ma a quest'ora non sono del tutto sveglia :-) Baci

    @Oppure per restare in tema cara Mafalda ahhahah, grazie baci.

    @Meno di tanti altri dolce Stefy ma grazie mille :-) Baciotti

    @Che dirti Gloria se non un grazie di cuore?! Mercì, baci

    RispondiElimina
  19. ...Se passi a trovarmi c'è un premietto per te.....baciuzzi e buon week end....stefy

    RispondiElimina
  20. @Oh grazie Stefy, passo a prenderlo ma intanto buon fine settimana a te. Baci

    RispondiElimina
  21. Lida,delicosa y sabrosa está la capricciosa,molto nuonno,felicdades por tu premio bien merecido ,abrazos.

    RispondiElimina
  22. Ecco, uno spicchio di questa bellissima
    "pizza" è proprio quello che mi ci vorrebbe ora, sono sul treno che ritorno a casa ed ho un languorino .... ^__^ !!
    Veramente ben realizzata questa torta e senz'altro buonissima, brava !!
    Bye bye !!

    RispondiElimina
  23. EHhehehe uno "spicchio" anche per te Luca, grazie byeee e buon viaggio in ritardo.

    RispondiElimina
  24. I'ch'spettacul'e' pizz' !!! *__*
    Mi raccomando, che sia alta e con
    il cornicione ben cotto, fiordilatte e non mozzarella di bufala (la vera Margherita si fà
    così !!). Sei davvero riuscita ad
    accontentare tua sorella, brava !!
    Baci.

    RispondiElimina
  25. @Grazie per i consigli partenopei Carmela :-).. solo che se avessi fatto la margherita a mia sorella, non l'avrebbe mangiata; pizza e pure bella ricca per lei ehehhe Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...