lunedì 20 gennaio 2014

Sapori e ricordi... di casa!!!


TORTINI AL ROQUEFORT
(dosi valide per 12 tortini)
Ingredienti:
300 gr di farina "00"; una bustina di lievito per impasti salati; 4 uova; 300 ml di panna da cucina; 160 gr di roquefort; 120 gr di gherigli di noce; 80 gr di uvetta.
Preparazione:
Preriscaldare il forno a 180°.
In una terrina versare la farina ed il lievito e mescolate.
Aggiungere le uova, una alla volta ed amalgamate.
In un'altra terrina schiacciate il roquefort con una forchetta e poi unitelo all'impasto.
Incorporare la panna e mescolare.
Sminuzzare in maniera grossolana i gherigli noce, unirli al composto precedentemente preparato insieme all'uvetta.
Amalgamare il tutto e travasate l'impasto negli stampini scelti, meglio se in silicone o teglia per mini muffin coperta con gli appositi pirottini di carta.
Far cuocere per circa 35 minuti.
Verificare la cottura infilando la lama di un coltello al centro di un tortino, estraendola dovrà risultare asciutta.
Lasciare intiepidire e servite come aperitivo e/o piccolo snack.
Le dosi indicate sono per ottenere dei tortini più piccoli rispetto a quelli che vedete in foto e possono a loro volta essere serviti tagliati in piccoli tranci.
Il roquefort formaggio erborinato tipico francese  è simile al gorgonzola ma ha un sapore meno marcato; crea comunque un piacevole contrasto con la dolcezza dell'uvetta e le noci, danno la giusta nota croccante.
Volendo si può utilizzare un unico stampo  precedentemente imburrato ma, in questo caso prolungate la cottura di altri 10 minuti circa.
Come sempre, in questa tipologia di ricette, il titolo s'ispira alla storia di Vera, infatti questi sono i  tortini al roquefort, uvetta e noci preferiti di Lorenzo :-)
Vi auguro un buon inizio nuova settimana; alla prossima.
Abbracci Debora.

41 commenti:

  1. Non mancheranno di sapore, con la "robusta" persistenza del Roquefort e l'uvetta candita, da provare !!
    Buon inizio settimana, baci !!! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'giorno Marta... no, non mancano affatto di sapore, anzi :-))
      Baciotti, grazie

      Elimina
  2. Davvero sfiziosi, si prestano bene ad essere usati come stuzzichini con l'aperitivo.
    Concordo con Lorenzo che li adora... ^__* !!
    Bacioni e buon Lunedì !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che chi non legge prima la storia non capirà mai a chi ci riferiamo se parliamo di Lorenzo, Serena etc :-))
      Grazie, baciotti buon oggi

      Elimina
  3. Uno snack molto gustoso ed invitante, cominciamo a stuzzicare l'appetito... ^__* !!
    Baci !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già :-) come se l'appetito non fosse già abbastanza stuzzicato di suo in generale...
      Mercì, abbracci

      Elimina
  4. Aspettavo con curiosità la ricetta, mi aveva già stuzzicato il racconto di Vera, credo proprio
    che te li copierò... aveva ragione Lorenzo !!! *__*
    Un abbraccio da Carmela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-))) aveva ragione sì se poi consideri che glieli preparava la mamma e che non li assaggiava da 10 anni.... si fa presto a definirli i suoi preferiti eheheh
      Baciotti, grazie

      Elimina
  5. Li vedo ottimi come accompagnamento ad un antipasto di salumi, te li copierò
    alla prima occasione !!
    Buon lunedì, bacioni !!! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Melania cara, sappi che anche senza accompagnamento.. si lasciano mangiare moltooo volentieri :-))
      Un baciotto, grazie

      Elimina
  6. Mi piace il gorgonzola ed il roquefort, sono per i sapori decisi, proverò senz'altro
    questi tortini.
    Un bacione ^__^ !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se sei per i sapori forti, ti piaceranno molto allora... credo; poi i gusti sono gusti ;-)
      Baciotti, grazie

      Elimina
  7. Dei tortini perfetti per un finger food, si possono abbinare con tutto e sono
    gustosi e veloci da preparare, bella idea !!! ^__^
    Bacioni e buon inizio settimana !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :-))
      Buon tutto a te, baciotti

      Elimina
  8. Con l'uvetta a smorzare il Roquefort devono essere sublimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dai gusti.. non sono male anche se io rischio d'essere poco obiettiva ovviamente :-)

      Elimina
  9. Bella ricetta, sembrano davvero buoni questi tortini. Mi stò rifacendo
    dei sapori di casa mia... quanto mi era mancata !!! *__*
    Bacioni !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Veronica ben tornata a casa allora.... e vai con i sapori di casa :-))
      Un baciotto, grazie

      Elimina
  10. Come finger food vanno benissimo questi tortini, un contrasto di sapori
    molto stuzzicante, brava !! ^__^
    Baci !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :-) anche se non li ho inventati io, ci mancherebbe.
      Un baciotto

      Elimina
  11. Con questi sapori... si torna volentieri a casa !!! Molto appetitoso l'accostamento
    tra roquefort, uvetta e noci, da provare !!!
    Bacioni !!! ^__^
    P.s. Ho sentito dell'alluvione nel modenese, tutto bene da te ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da me tutto ok grazie mille per il pensiero..
      Mica scemo Lorenzo no?! :-)
      Un abbraccio

      Elimina
  12. Sfiziosi stuzzichini, li vedo proprio bene come aperitivo.
    Buona giornata, ciao !!! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti la loro funzionalità è quella di essere serviti come aperitivo... o per i più coraggiosi con uova strappazzate e pancetta a colazione... così dice il libro :-)
      Grazie, ciao

      Elimina
  13. Tra dolce e salato, con questi tortini si accontenta tutti... Lorenzo compreso !!! ^__*
    Buon lunedì, baci !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì :-))
      grazie mille cara e buon oggi, un abbraccio

      Elimina
  14. Questi tortini mi ispirano, hanno degli ingredienti saporiti e sfiziosi
    che invitano all'assaggio !! ^__^
    Bacioni !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. M trovi d'accordo su tutta la linea :-))
      grazie mille, un baciotto

      Elimina
  15. Peccato non aver avuto questa ricetta nelle feste, l'avrei già portata a tavola,
    me la riserverò per una prossima occasione.
    Un abbraccio *__* !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se togli la forma volutamente natalizia... possono davvero essere serviti in qualsiasi momento, giuro :-))
      Un baciotto, grazie

      Elimina
  16. Tortini agrodolci veramente adatti ad ogni occasione, li sperimenterò di sicuro !!
    Buona giornata !!! ^__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ti piacciano allora :-)
      grazie cara, un abbraccio

      Elimina
  17. Con tortini così sfiziosi tornerei anch'io a casa... scherzi a parte, giocando con le forme
    sono molto versatili per un finger food o di accompagnamento per un antipasto, brava !!!
    Un abbraccione da STELLAMAR.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho particolari meriti ma grazie mille Stella :-))
      Un abbraccio

      Elimina
  18. Bella proposta, sembrano stuzzicanti e gustosi !! ^__*
    Certo che da un paio d'anni, in Emilia Romagna, non ci siamo fatti
    mancare niente... l'alluvione ? C'è l'ho !!! :-((
    Speriamo bene...
    Bye bye !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace Luca.. incrociamo le dita e comunque NO... non ci stiamo facendo mancare nulla GRRRRR
      :-) grazie, byeee

      Elimina
  19. A parte Luca... altri ragazzi all'ascolto... tra terremoti ed alluvioni, tutto ok?
    Un abbraccio, alla prossima.
    Debora

    RispondiElimina
  20. Buoni i tuoi tortini, il roquefort dà personalità e sapore con il tocco in più
    dell'uvetta e delle noci, da preparare quanto prima.
    Un abbraccio ^__^ !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lieta che ti ispirino :-))
      Grazie mille, un baciotto e buondì

      Elimina
  21. Che... gustosi ricordi !!! ^__*
    Sono certamente da provare questi tortini.
    La scossa di ieri, 4.2 Richter, si è sentita bene anche quì a Napoli
    ma fortunatamente nessun danno, se la finisse sarebbe meglio !!
    Buona giornata, ciao !! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sei immedesimato in Lorenzo?! :-)))
      Eh sì, se finisse sarebbe meglio, concordo ed in bocca al lupo.
      Grazie, ciao ciao

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...