domenica 25 maggio 2014

Permesso... ottenuto!!!


BABA' ALLA MENTA E LIMONCELLO
(dosi valide per 25 mignon cm 3,5 x 4)
Ingredienti:
300 gr di farina Manitoba; 3 uova grandi; 100 gr di burro; 100 gr di latte; 25 gr di zucchero semolato; 10 gr di lievito di birra; 1/2 cucchiaino di sale; burro q.b.
Bagna:
750 ml d'acqua; 250 gr di zucchero semolato; 10 foglie di menta; 3 gocce d'olio essenziale alla menta piperita; 100 ml di limoncello.
Glassa:
3 cucchiaini di gelatina alle albicocche e 3 cucchiai di bagna avanzata filtrata.
Preparazione:
*Lievitino
Sciogliere il lievito di birra con 50 gr di latte tiepido ed un cucchiaino di zucchero, farlo riposare una decina di minuti e poi impastarlo con 70 gr di farina (tutto da decurtare dal totale generale).
Lasciar lievitare sino al raddoppio, coprendo la ciotola con un telo inumidito e ben strizzato.
*Primo impasto
Versare in una ciotola la restante farina, fare la fontana.
Unire il lievitino e le 3 uova. Impastare schiacciando ripetutamente nella mano l'impasto per amalgamare le uova ed aggiungere il latte un cucchiaio alla volta, mano a mano che se ne sente la necessità stando attenti a non rendere l'impasto troppo molle e non è detto che serva tutto.
Impastare energicamente per una decina di minuti.
Coprire la ciotola  con il telo inumidito e lasciar lievitare per 90 minuti circa o comunque sino al raddoppio della massa.
*Secondo impasto
In una ciotolina lavorare il burro a pomata, impastandolo con il restante zucchero (20 gr) ed il sale.
Aggiungerlo al primo impasto un cucchiaio alla volta, facendo assorbire bene prima d'unire il successivo.
Lavorare per 5 minuti nella ciotola, poi ribaltare l'impasto su un piano di lavoro meglio se di marmo o materiale plastico duro, non legno e, cominciare l'incordatura della pasta.
Con energia piegate e sbattete più volte per 20 minuti circa, questa è la fase più importante perché è quella che darà al babà il suo caratteristico aspetto spugnoso, morbido, capace d'assorbire e trattenere la bagna.
Quando inizierà a staccarsi dalla mani e piegandolo manterrà una forma tondeggiante senza collassare, con la comparsa delle prime bolle d'aria l'impasto sarà pronto.
Con del burro molto morbido imburrare per bene gli stampini o lo stampo scelto, in caso di torta babà questo deve preferibilmente essere scanalato con buco centrale.
Staccare delle palline dall'impasto e riempire gli stampini per circa 2/3 della loro capacità.
Lasciar lievitare in forno spento ma con luce accesa per circa 2 ore o fino a che il suo volume non sarà triplicato e nel caso dei mono stampini sino a che non si sarà formata la tipica calottina che dovrà essere alta più o meno 2 cm.
Scaldare il forno a 200°, abbassare a 180° per i mono babà, altrimenti la temperatura dovrà essere 220° e poi 200°.
Infornare il dolce e lasciarlo cuocere 20/25 minuti, avendo cura di coprire la superficie con carta alluminio dopo i primi 10 minuti o la superficie colora troppo.
Lasciarli intiepidire e sformarli.
Nel frattempo preparate lo sciroppo.
*Bagna
Lasciare in infusione tutta la notte le foglie di menta con l'acqua.
Mettere tutti gli ingredienti tranne il liquore in un capace tegame, far sciogliere lo zucchero e su fiamma dolce portare a bollore per circa 10 minuti.
Filtrare lo sciroppo ottenuto ed unirlo al limoncello.
Travasare  il tutto in una ciotola larga e bassa.
Immergere i babà, rigirateli ogni 15 minuti circa, in modo che tutto venga ben impregnato dalla bagna.
Continuare sino a quando il dolce non si presenta ben inzuppato, tratterrà lo sciroppo più a lungo, rilasciandone sempre meno.
Trasferirli su un piatto da portata.
*Glassatura
Far sciogliere a bagnomaria la gelatina d'albicocche con la bagna avanzata.
Lasciarla intiepidire leggermente e spennellatela sulla superficie dei babà per lucidarli.

MOUSSE ALLA FRAGOLA
(dosi valide per 4/6 persone)
Ingredienti:
250 gr di fragole; 200 ml di panna fresca *(vegetale); il succo di un'arancia e di un limone; 1 cucchiaio di zucchero semolato; 4 cucchiai di zucchero al velo.
Preparazione:
Pulite e tagliate le fragole a tocchetti, mettetele a macerare per un giorno intero con il succo d'arancia e del limone ed unite il cucchiaio di zucchero.
Montate a neve ben ferma la panna con lo zucchero al velo, unite le fragole sgocciolate dal loro liquido di macerazione e ridotte in purea. Mescolate bene cercando di non far smontare la panna; tenetela in frigorifero coperta sino al momento dell'uso.
Servite in coppette, decorando a piacere o utilizzarla per farcire dei dolci.
La trovate anche qui e qui.

Il maritino mi ha dato il permesso per osare qualcosa di diverso stavolta, nulla di che ma quando l'ho sentito mugugnare di piacere, è stata una gran bella soddisfazione ovviamente :-)
Ancora una volta ringrazio Antonietta e l'MTC per la ricetta e la lezione del mese.
Come già detto l'impasto si lavora davvero benissimo e stavolta realizzare dei babà mignon mi ha divertito ancora di più.
Ho scoperto anche che mi piacciano gli stampini, mi fanno ridere... messi dentro il forno sembrano tanti soldatini, diligentemente in fila uno dietro l'altro e quando poi l'impasto cresce, la gioia è davvero immensa *-*
Un abbraccio, alla prossima.
Debora

31 commenti:

  1. Ringrazia il maritino da parte mia e da parte nostra: perchè quando dai sfogo alla tua fantasia, non ti ferma nessuno! complimenti!

    RispondiElimina
  2. Furbo il marito... tu sperimenti e lui gusta !!! ^__^
    Simpatico il paragone con i soldatini, allineati e coperti, ma questi
    non fanno male, anzi... gnam gnam !!
    Un abbraccione e buon lunedì !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) Fanno male alla linea però... questi mignon sono micidiali, ancor più dei grandi... uno tira l'altro
      Baciotti, grazie

      Elimina
  3. La tentazione è tanta, ci credo che, quando hai descritto le tue intenzioni, il marito ti ha dato
    il permesso, come resistere ?!?! ^__^
    Devo dire che i tuoi babà si presentano davvero bene, spugnosi e gonfi, una goduria !!
    Buon lunedì, bacioni da Carmela !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gongolo cara detto da te è un complimento che vale doppio, visto le tue origini :-)
      Un abbraccio, mercì

      Elimina
  4. Menta e limoncello... devono essere una delizia !!! *__*
    Non ti chiedo niente ma è un piacere trovarti in così gran forma
    tra i fornelli... ^__* !!
    Bacioni !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io non "dico" niente :-)))
      Un abbraccio, grazie mille

      Elimina
  5. Mi piace l'idea di un marito dubbioso che ti da il "permesso"... secondo me si è fatto pregare
    ma sotto sotto si leccava i baffi !!! *__*
    Buon inizio settimana, bacioni !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) alla mia domanda:
      Allora anche questo è un babà? .... Lui mi ha risposto SI Grrrrrr mmmm mmm Buono
      Baciotti grazie

      Elimina
  6. Con i babà si può dare libero sfogo alla fantasia, hai iniziato con uno semplice
    e classico ma ora... cominci a divertirti !!! ^__*
    Buon lunedì, ciao !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già.. ora comincio a divertirmi ;-)
      Grazie mille, buon a te

      Elimina
  7. Che bontà deve essere !!! *__*
    Già solo con la bagna menta/ limoncello, sarebbe stato ottimo ma con la mousse
    di fragole tocchi punte di goduria massima !!!
    Bacioni !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io propendo però sempre per il classico/semplice :-) ma ammetto che anche questi avevano il loro perché
      Baciotti, grazie

      Elimina
  8. Oddio, ho molti dubbi, tra quello della volta scorsa e questo non saprei proprio quale scegliere...
    ma perchè scegliere ??! Li prenderei tutti e due !!! *__*
    Un affettuoso abbraccio... perchè ci sei !!! ^__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te perché ci sei :-)))
      Un abbraccione

      Elimina
  9. Ah, ecco, pensavo avessi dimenticato le fragole !!! ^__^
    Già il babà da solo è buono ma, con la mousse di fragole, deve esserlo ancor di più !!! :-P
    Un abbraccio e buon lunedì !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso dimenticare le fragole, non quest'anno che sanno di fragole al contrario dello scorso anno :-))
      Un abbraccio, grazieee

      Elimina
  10. Non ti bastava la prima golosità, hai dovuto aggiungerne un altra... ben vengano !!! Gnam gnam !!! :-P
    Bacioni !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se tutto va bene, magari ne arriva anche una terza :-))
      Baciotti, grazie

      Elimina
  11. Come si dice a Napoli... che sciccheria !!! ^__^
    Un baba' tutto da gustare, ha fatto bene il maritino...
    Bacioni da STELLAMAR.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ti credo che ha fatto bene... :-)))
      Un abbraccio, grazie mille

      Elimina
  12. Se mai mi venisse voglia di fare un altro babà, lo farò con lo sciroppo alla menta, dev'essere buonissimo! Carina l'idea degli stampini soldatini. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) mi hanno dato quest'impressione infatti, grazie ciao

      Elimina
  13. Con piacere vedo che i babà ti ispirano, ha fatto benissimo tuo marito a darti il permesso...
    un assenso molto interessato visto che poi "assaggia" !!! ^__*
    Bye bye !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono versatili e se vedeste anche le meraviglie altrui, capireste meglio cosa intendo :-)
      Grazie, ciao

      Elimina
  14. Mi viene solo un dubbio, è da assaporare, finemente, con la forchettina oppure da "assalire"
    selvaggiamente a morsi sporcandosi senza ritegno ?!?! All' assalto !!!! ^__*
    Bacioni !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona la seconda.... mani ed all'assalto miei prodi :-))))
      Baciotti, grazie

      Elimina
  15. Sarà stato un piacere vedere la faccia di tuo marito che si "sacrificava" per provare questa nuova variante di baba'... poverino, quanto avrà sofferto !!! ^__*
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-))) non puoi immaginare cara, ha sofferto molto... quando gli ho tolto il piatto da sotto il naso però!!
      Un baciotto, grazie mille

      Elimina
  16. Una gioia regalata e condivisa, una gioia che travolge anche me ogni volta che mi imbatto nel babà.
    La tua versione è fresca e dal sapore avvolgente e vellutato
    Brava e complimenti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...