lunedì 3 gennaio 2011

Prima che sia... troppo tardi!!!


TARTINE COLORATE
(dosi variabili)
Ingredienti:
Pane di segale; maionese; ketchup; brandy; tabasco; salsa worcester; panna acida; uova di lompo rosse; erba cipollina q.b.
Preparazione:
Preparare la salsa cocktail amalgamando la maionese con il ketchup; il brandy; il tabasco e la worcester; tenere da parte.
Con delle formine da biscotti realizzare le sagome scelte sulle fette di pane; spalmarle di salsa cocktail e poi decorare con panna acida; uova di lompo ed erba cipollina.
Tenere in frigo coperte da carta trasparente e riportare a temperatura ambiente prima di servirle.
Ho preparato queste tartine per fare il brindisi augurale con i miei colleghi, nulla di complicato ma non avendo un forno a micro onde a disposizione ho preferito portare qualcosa che non avevesse bisogno di essere scaldato appunto, come le tartine natalizie che facevano parte dell'insieme.
Finite le feste non vedo l'ora di togliere gli addobbi e non riesco ad aspettare la befana quest'anno perché domani vado via e torno quando tutto è già finito; ecco perché prima che sia troppo tardi vorrei pubblicare quel poco che ho fatto in questo periodo...!
Ben trovati e si ricomincia :-)

24 commenti:

  1. Adoro le tartine con la salsa cocktail, anzi adoro proprio la salsa, nei momenti più giù me la preparo per condire di tutto!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Gli antipasti e sfizi vari sono quelli che preferisco!! bravissimo l'anno prossimo te li copio!!
    Un bacione
    Anna

    RispondiElimina
  3. Dici che esiste un "troppo tardi" per queste tartine? Naaaaaaaaaaaa ^__^ baciotti

    RispondiElimina
  4. ma che belle che sono!!!
    fino al 6 gennaio possiamo sempre prepararle, buone!!!
    baci!!

    RispondiElimina
  5. Non è mai troppo tardi per le tue bontà cara... ho già l'acqualina in bocca.

    Baci e abbracci

    RispondiElimina
  6. Noooo!!! No che non è troppo tardi per le tortine!! Io ho fatto i zimtsterne e ancora devo postarli!!!!
    Un abbraccio e tantissimi auguri di buon anno!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Le tartine, come i tramezzini, sono irresistibili.
    Vai via? Son contenta per te. A presto.

    RispondiElimina
  8. salve, anche se in ritardo tanti auguri di buon natale e buon anno, buonissime le tue tartine e poi sono veramente carine, brava ciao ciao

    RispondiElimina
  9. Deliziose tartine ...e vanno sempre bene ciao baci

    RispondiElimina
  10. Un saluto ed un grazie volante a tutte:
    Gloria
    Anna
    Federica
    Nanussa
    Letizia
    Marifra
    Sandra
    Antonella (hey bentornata ed auguri anche a te)
    Stefania
    scusate ma non ce l'ho fatta a ricavarmi un ritaglio di tempo più ampio... auguri per il 06/01 a tutte le befanine :-) e ci rivediamo sul serio un bel po' più in là.
    Baci

    RispondiElimina
  11. mi piacciono da morire le tartine....nella salsa cocktail ci farei volentieri il bagno...

    RispondiElimina
  12. allora, ma mi spieghi tutta questa fantasia da dove la tirti fuori??ne parlavamo giusto giusto qualche giorno fa con gloria!!!!bravissima! e buona befana!!!
    de

    RispondiElimina
  13. Non è mai troppo tardi per queste deliziose tartine! Un abbraccio e ancora tantissimi auguri di buon anno!

    RispondiElimina
  14. @:-) grazie Marina ma il bagno no eh?! Baci

    @Daisy cara mi sembra che anche tu ti difenda bene con la fantasia :-)
    grazie. Abbracci

    @Ornella sei sempre molto cara, grazie anche a te. Baci

    RispondiElimina
  15. Ciao !!! Sono ritornata in rete ed
    a lavoro(sigh..) !! Complimenti per il nuovo e stuzzicante look, confessa, quelle fragole con
    la panna ed il cioccolato le hai messe per me !!! *__*
    Bè, per le feste ormai passate è oramai tardi ma visto che come tartine basta cambiargli la forma e
    sono ottime per ogni ricorrenza, le terrò comunque in considerazione
    tanto tra un pò è San Valentino ...
    Un bacione !!

    P.S. Mi intriga il nuovo gioco !!

    RispondiElimina
  16. Che bellissime tartine !! Saranno fuori tempo per la forma ma la sostanza come dice giustamente Marta, è adattabile per ogni occasione e quindi da tener presenti !! Ritorniamo al lavoro anche se la voglia è quella che è
    .... minimissima !!! *__*
    Bacioni !!!

    RispondiElimina
  17. @Marta che piacere rivederti al lavoro ehm... volevo dire in rete *-* Hai ragione sono versatili.
    Le fragole sono per te? Perché no :-) Grazie mille, bacioni

    @Melania sigh non dirlo a me ed al pensiero che quest'anno non ci sono ponti Unguaaaaaaaa!!! Grazie e bentrovata :-) Baciotti

    RispondiElimina
  18. Tardi ?? Ma no !! Le tartine si usano sempre, magari si cambia la forma e si sfruttano in un altra occasione. Ho idea che saranno un
    "tiralaltro" tremendo ... *__* !!
    Bacioni !!

    RispondiElimina
  19. Vabbè, l'alberello è fuori tempo,
    ho visto il post adesso, rimane il condimento adatto a qualsiasi tartina, tanto il modo di festeggiare qualcosa o qualcuno si trova sempre !! *__*
    Bacioni !!

    RispondiElimina
  20. Fuori tempo per le feste natalizie
    ma non esistono solo quelle ... le
    tartine si usano sempre, basta adeguare la forma. Scopiazzo e realizzo alla prima occasione !!
    Baci !!

    RispondiElimina
  21. Golose e tentatrici queste tartine,
    ho il vago presentimento che siano
    una tira l'altra ... vabbè, tanto
    i chili in più già ci sono !! *__*
    Baci !!

    RispondiElimina
  22. Erica, Mafalda, Veronica e Carmela.. grazie mille e bentrovate :-) Baci

    RispondiElimina
  23. E' tardissimo ma con un pò di fantasia un occasione per festeggiare (e quindi sfruttare la ricetta) si trova sempre !! *__*
    Bye bye !!

    RispondiElimina
  24. @E' tardissimo hai ragione Luca, lunghetta la tua vacanza eh?! *-* Grazie byee

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...