martedì 20 luglio 2010

Un paradosso... stagionale!!!


PASTA CON FAGIOLI
(dosi valide per 2 persone)
Ingredienti:
140 gr. di spaghetti spezzettati; 500 gr. di fagioli borlotti freschi; 300 gr.di pomodoro fresco; 1/2 cipolla; 1 cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva; 1 pizzico di bicarbonato; sale e pepe q.b.
Preparazione:
Sgranare i fagioli, lavarli e metterli in ammollo in un capace tegame per una notte con tanta acqua necessaria a farli cuocere. Unire i pomodori spellati e tagliati grossolanamente; la cipolla affettata; l'olio; il pizzico di bicarbonato che serve per far cuocere prima e meglio le verdure; il sale ed il pepe.
La mattina successiva, accendere il fuoco al minimo e portare a cottura i fagioli, mescolando spesso. Cotti i fagioli, che devono restare un po' al dente, aggiungete se serve altra acqua necessaria a far cuocere la pasta, riaggiustate di sale e pepe; unite gli spaghetti spezzettati e fate lessare per il tempo necessario.
Mettere nel piatto, servire e gustare. Se volete potete aggiungere un filino d'olio extra vergine d'oliva a crudo, prima di mangiarla.
Un primo semplicissimo, di foggia quasi antica e tradizionale ma sicuramente gustoso.
Un paradosso stagionale... sembra assurdo che in estate si debbano fare simili pietanze prettamente calde.. ma questo tipo di fagioli si trova solo in questo periodo e quindi..! Curiosità su questi fagioli: giù in Sicilia si chiamano "fagioli di cerata" forse, anche se non lo so con esatezza, per via del loro colore o per la buccia che sembra finta; oppure chissà perchè?!
Anche stavolta niente vino, ma birra fresca per compensare :-) Buondì

22 commenti:

  1. Carissima Deborah, io vado matta per la pasta e fagioli.
    Qui la facciamo un pò diversa dalla tua ed il bello che fradda è ottima, anche appena tolta dal frigorifero è fantastica!
    Così riesca a mangiare i fagioli freschi anche d'estate!
    Infatti li ho pronti per questa sera!
    La tua versione la proverò senz'altro....appena fa un pò più fresco.
    Un bacione e buona giornata!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. @Ma non vale così Viola ehehe... dimmi come la fai tu in versione estiva no? Bacioni e buongiorno.

    RispondiElimina
  3. lo so da siciliana anche a me sembra un paradosso col caldo che fa. Eppure è sempre buona e mio marito li compra sempre perchè ne va matto!
    Buona giornata anche a te!
    Baci Gloria

    RispondiElimina
  4. Quetsa ricetta è davvero gustosa , sono d'accordo con te !!

    RispondiElimina
  5. E' un sacrificio che farei volentieri perché i fagioli sono buonissimi! Non sapevo che in Sicilia li chiamassero così.

    RispondiElimina
  6. che buona , mi piace tanto anche fredda.
    io la mangio accompagnata dalla polenta fredda bianca.
    quella del giorno prima.
    mi piace tanto la jota che e' simile.
    appena sara' piu' fresco la mettero' nel blog
    ciao

    RispondiElimina
  7. A dispetto di tutto a me i fagioli piacciono in qualsiasi stagione e poi quelli freschi sono sicuramente diversi da quelli secchi. Mi piace questa tua versione e secondo me anche appena tiepida/fresca dev'essere molto saporita.
    Un bacio, buona giornata

    Piacere di conoscerti ^__^

    RispondiElimina
  8. effettivamente è poco "estiva", ma indubbiamente buonissima!!!

    RispondiElimina
  9. in effetti potrebbe essere un paradosso ma anche a me piace mangiare piatti invernale (zuppe per esempio) che sono tipicamente invernali! per cui va benissimo così.

    RispondiElimina
  10. Tanto ormai non c'è praticamente più niente di stagione!Quindi chi se ne frega se stiamo a luglio, i fagioli sono buonissimi e fanno bene!Basta aspettare che la pasta si freddi (a me fredda piace tantissimo) e giùùùùùùùùù di forchettaaaaaaaaaa!
    Bacioniiiiiii

    RispondiElimina
  11. Che strana la pasta e fagioli estiva, ho visto poche volte questo
    tipo di fagioli e non sapevo fossero di questo periodo. Sarà un
    paradosso, come dici tu ma sembra
    un piatto invitante che sicuramente
    proverò.
    Bacioni !

    RispondiElimina
  12. Non l'avrei mai pensato , a fare pasta e fagioli in estate! Ma complimenti, è molto logica la scelta!

    RispondiElimina
  13. Buona la pasta con la pasta con i fagioli freschi, io ci metto sempre un pò di zucchina dei tenerumi. devo farti i miei complimenti per l'originalità del tuo contest, mi piace proprio, brava, parteciperò sicuramente, ciao ciao

    RispondiElimina
  14. Anche da me si fà questa ottima e
    stranamente fresca, pasta e fagioli
    che mangiata "riposata" è davvero
    gustosissima !
    Mi piace questa tua cucina genuina
    con un occhio alla tradizione, brava!
    Un bacione !

    RispondiElimina
  15. che buona questa pasta, la voglio provare anch'io! un bacione.

    RispondiElimina
  16. Per me, decisamente originale !
    Con i fagioli, in estate, ci faccio
    al massimo le insalatone con tonno
    o altro. Sembra un piatto gustoso e come suggeriscono in molte, fatto
    raffreddare deve essere sfizioso.
    Da provare !!
    Bacioni !!
    P.s. Domenica, presa dalla voglia di scappare al mare, non ti ho nemmeno fatto gli auguri per i bei risultati che hai raggiunto, complimenti sinceri e .... continua
    così !!! *__*

    RispondiElimina
  17. Buona !! Anch'io la faccio come te,
    solo in questo periodo, in pratica
    la mia ricetta è uguale alla tua e
    il giorno dopo è ancora più buona!!
    Un abbraccio e un bacione !
    Carmela.

    RispondiElimina
  18. Paradossale, forse. Stuzzicante, di
    sicuro !!! I fagioli in estate li
    uso da sempre, con le insalate e come contorno ma la pasta fatta così mi è nuova. Certamente proverò
    a copiare la ricetta.
    Un bacio e buona giornata !

    RispondiElimina
  19. Invitante ed .... anomalo questo piatto! A dirlo così "pasta e fagioli in estate" fà venire l'orticaria ma i fagioli freschi
    sono davvero buoni e se si trovano
    solo in questo periodo un motivo ci sarà, la natura sà quel che fà !
    *__*
    Bella ricetta, baci !!

    RispondiElimina
  20. Ieri avevo dimenticato l'olio, ho corretto.. sorry!

    @Infatti Gloria, bisogna comprarli e gustarli quando ci sono :-) Bacioni

    @Grazie Stefania :-) Ciaooo

    @Come vedi Tania anch'io ho fatto questo "sacrificio" eheheh! Sì nome strano.. ma per i nomi strani noi abbiamo il primato.. se ti dicessi pasta con il pic pac, cosa significa secondo te?! :-)

    @La polenta Antonella non è roba mia, ma quest'inverno voglio provarla.. poi magari vengo a prendere spunto da te. Cos'è la jota? Baci

    @Ciao Federica, piacere mio.. appena posso vengo a vedere chi si nasconde dietro il tuo simpaticissimo avatar.Ha una gran fortuna questo pasta, si fredda subito e quindi si mangia comunque volentieri anche con 40° all'ombra... va beh forse ho esagerato un pochino, ma giusto un "ino" ;-)

    @Stefy & Rosy, come la pasta con i tenerumi no?? Da pazzi una minestra in estate ma o la mangi in estate o non la mangi più :-)

    @Ecco, brava dillo Lucy :-) Grazie

    @Ma anche giù di cucchiaio Manu.. l'importante è andarci giù eheh Baci baci

    @Ti piacerà Marta vedrai e come hanno suggerito le altre se la lasci riposare.. diventa più pesante obiettivamente ma tanto più buona. Baci

    @Ed obbligata anche cara Giulia
    :-)grazie.

    @Lella... le zucchine lunghe non mi piacciono a parte il fatto che qui non le ho mai viste nemmeno in foto ma, i tenerumi sì e già uscendo dalla Sicilia non li trovi più, nemmeno tanto per farti un esempio in Campania da mio marito, sono solo nostri. Grazie mille allora aspetto anche te, ci conto. Baci

    @Che carina, grazie Veronica.. allora forse è tipica del sud visto che la fate anche voi?! Baci

    @Ti piacerà Micaela e piacerà anche al piccolino. Baci

    @Però è proprio vero.. paese che vai usanza che trovi, non avrei mai pensato che pasta e fagioli potesse essere originale cara Melania :-)
    Cosa hai fatto??? Anzi cosa non hai fatto?? Non mi hai fatto gli auguri etc... ????? Sicura?? Strano.. perché io ho percepito comunque la dolcezzza del tuo pensiero e mi è bastata :-))) Bacioni

    @Carmela stss.. avevo dimenticato l'olio, spero che tu non lo dimentichi come ho fatto io visto che la facciamo allo stesso modo ehehe Al contrario invece i miei suoceri non la fanno.. mah!! Baci

    @Ritorno alla teoria di prima.. allora forse è più conosciuta al sud questo tipo di pasta! Ok Valeria, buona copiatura ;-) Baci baci

    @Mo' addirittura l'orticaria Mafalda ma noooooooo eheheh. La natura ha sempre i suoi perché, non tutti comprensibili ma ha i suoi perché e se la provi non l'abbandoni più :-) Baci

    RispondiElimina
  21. Oddio, detta così mi fà già sudare
    ma fatta riposare o appena tiepida
    non deve essere mica male ...
    Bye bye !!

    RispondiElimina
  22. Infatti Luca, non è affatto male..anzi eheheh Ciao ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...