martedì 25 maggio 2010

Così va bene... a tutti!!!


MACINATO ALLA PIZZAIOLA
(dosi valide per 4 persone)
Ingredienti:
350/400 gr. di carne macinata; 1 uovo; 4/6 sottilette; 200 gr. di pomodori pelati; 1 mazzetto di prezzemolo; 1 cucchiaio di parmigiano o grana grattugiato; pangrattato; erba cipollina; sale; origano in polvere e pepe q.b.
Preparazione:
Impastare tutti gli ingredienti tranne il pelato; le sottilette e l'origano come se si volessero fare delle polpette; ed infatti è una polpetta ma gigante e schiacciata. Spianare l'impasto ottenuto su una teglia da forno, ricoprirlo con il pelato; aggiungere 1/2 bicchiere scarso d'acqua; spolverare di origano; regolare con sale e pepe e mettere in forno caldo a 190° per 30/40 minuti.
Poco prima di completare la cottura, rivestire la superficie di sottilette e farle fondere.
Sformare e servire.
Così va bene a tutti perché... chi non voleva le polpette fritte; chi non le voleva in umido; chi non gradiva gli hamburger o i polpettoni ed allora mia madre; le mie zie per farci contenti tutti, cugini compresi; facciamo il tritato (forma dialettale di carne macinata come spiegavo QUI ) a pizza? E tutti sì! Volendo lo si può completare anche con del prosciutto cotto da mettere sopra il pelato e sotto le sottilette, ma personalmente la versione più semplice la preferisco.

Vino consigliato: BONARDA DEI COLLI PIACENTINI "RIGHI"
Vino doc prodotto nelle quattro valli dei colli in provincia di Piacenza; da uve Bonarda dette anche Croatina il che fa presupporre un'origine croata di questo vitigno e Barbera, in proporzioni variabili.
Dal colore rosso rubino brillante è solitamente un vino fermo; secco; corposo ma può anche essere amabile; frizzante e vivace. Ha un odore gradevolmente profumato e vellutato. Indicato per primi; salumi; arrosti e carni rosse; va consumato entro 4/5 anni dall'imbottigliamento.

19 commenti:

  1. Ciao, sono Laura della redazione di Blog di Cucina.
    E’ con gran piacere che ti comunico che gli artigiani del gusto, esperti cioccolatieri Fratelli Gardini, hanno gentilmente messo in palio una selezione dei loro prodotti per il fortunato estratto fra tutti i partecipanti alla raccolta “Ricicliamo le uova di Pasqua”.
    Domani comunicheremo sulla home page del sito il risultato dell’ estrazione.
    Scopri se sarai tu il vincitore!

    A presto
    Laura BdC

    RispondiElimina
  2. Ehi, che modo originale di usare il macinato! Mai vista questa ricetta e davvero, come dici,sembra
    fatta per accontentare tutti! Da provare! A proposito, complimentoni
    per il traguardo delle 10.000 visite e soprattutto "grazie per i ringraziamenti"! Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Riesci sempre a stupirmi, prima con
    i ringraziamenti(credimi, il tuo blog merita SEMPRE una visita...) e
    poi con questa bella idea, davvero
    semplice ed invitante! Brava!
    Ti abbraccio, ciao!

    RispondiElimina
  4. Non amo nè le polpette nè gli hamburgher ma questo "ibrido" mi stuzzica, lo proverò! Bell'idea, ciao!

    RispondiElimina
  5. Evviva, trovata la cena per domani sera! Non perdo tempo, le provo subito
    le tue ricette e poi questa mi piace, niente vino però(sigh..) sennò chi lo prepara l' esame....! Bye bye!

    RispondiElimina
  6. Tesoro se ti dico buona è troppo poco...è ottimaaaaaaaaaaa!!
    Stampata....
    baci baci

    RispondiElimina
  7. Ricetta sfiziosa ma soprattutto gustosa, mi sembra un'ottima idea!

    RispondiElimina
  8. @ Spero ti piaccia, Tata, ciao.
    @ Grazie Laura, domani vedremo allora.

    @ Sì sì sembra proprio fatta apposta per accontentare sia i grandi che i piccini cara Marta..e

    @ Melania... dirvi grazie era davvero il minimo..le visite voi le fate se poi merito Ok grazie;
    :-)
    Baciotti abbracciosi.

    @ Benvenuta nel club Mafalda; nel club di chi così il macinato lo mangia più volentieri :-)))) Byeee

    @ Ok Luca niente vino.. l'esame è più importante. Cosa studi se non sono indiscreta? Bye

    @ Lidiiiaaa.. sorry ma non ho capito, settimana che non connetto molto.. sembra ottima oppure è ottima perché fai anche tu il macinato così?? Non ci far caso, ma la stanchezza mi inceppa la comprensione :-( Baci intanto.

    RispondiElimina
  9. @ Grazie Tania, scusami ma non ti avevo vista per tempo. Buona serata :-)

    RispondiElimina
  10. Grazie anche a te della visita :D
    E complimenti davvero per il blog!! A presto.
    Flavia.

    RispondiElimina
  11. @ Grazie Flavia a presto allora, ciaoo

    RispondiElimina
  12. Sembra una vera delizia........ ho segnato la ricetta per provarla......baci baci e alla prossima stefy

    RispondiElimina
  13. Gustosissima ricettina! Prendo nota, un bacione

    RispondiElimina
  14. Stey;Lady Boheme grazie e servitevi pure :-) Baci e buondì.

    RispondiElimina
  15. Non c'è che dire, le tue ricette sono sempre originali e davvero gustose. Hai reinterpretato il classico e noioso polpettone facendone un piatto nuovo. Le visite le meriti davvero tutte!
    Ciao, Carmela.

    RispondiElimina
  16. eh si così vanno proprio bene.da mangiarsele tutte

    RispondiElimina
  17. @ Grazie Carmela, ma stavolta è stato il mio parentado da parte di mamma a reinventare qualcosa :-) Baci
    @ Mi fa piacere che incontri anche i tuoi gusti Lucy, byeee

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...